Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Lavora con noi Commenti Dal giornale Sondaggi Web
Elezioni comunali 2013Sochi 2014
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte Oroscopo
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Impiego Immobiliari Veicoli Generici Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo Modifica Sospensione Scrivici Pass.Dimenticata
Confederazione | Cronaca -  17 lug 2012 14:55

Film a luci rosse in classe

Lo propone männer.ch per insegnare ai ragazzi a far fronte alla pornografia

BERNA - Filmati porno nelle aule scolastiche? Il dibattito è lanciato nella Svizzera tedesca, dopo che l'organizzazione di difesa dei diritti degli uomini e dei padri männer.ch ha chiesto di autorizzare il materiale a luci rosse nel quadro di speciali unità di insegnamento, sotto la guida di personale esterno. Obiettivo: insegnare ai ragazzi a gestire l'ondata di pornografia con cui prima o poi verranno in contatto.
In una presa di posizione all'indirizzo della Confederazione, di cui ha riferito domenica la «NZZ am Sonntag» l'associazione auspica una riforma dell'attuale normativa sessuale: si tratterebbe di rinunciare a regole di natura morale per puntare sull'educazione e sul rafforzamento dell'autonomia sessuale. Nel campo della pornografia dura männer.ch ritiene quindi per esempio che dovrebbero essere autorizzate scene con escrementi o pratiche sessuali sado-maso.
A far parecchio discutere in questi giorni è però soprattutto la richiesta di poter mostrare porno anche a minori di 16 anni - attualmente comportamento penalmente perseguibile - se ciò avviene con un evidente intento pedagogico e in sedute chiaramente definite. Questo perché oggigiorno - argomenta la «lobby» degli uomini - i giovani sono confrontati molto presto con argomenti di carattere pornografico, che lo si voglia o no: quindi sia i genitori, sia la scuola dovrebbero accompagnarli in modo serio sul campo.

17.07.2012 - 14:55
ats
Il CF, in seguito al congelamento di Erasmus+, sbloccherà 22,7 milioni di franchi per la mobilità
BERNA - Gli studenti in procinto di partire per l'estero nell'ambito di uno scambio con altre università possono... Leggi
Imprese estere attive in Svizzera dovranno indicarlo sulla notifica online: misura approvata dal CF
BERNA - In futuro le imprese estere che svolgono un lavoro in Svizzera dovranno indicare il numero IVA sulla notifica... Leggi
Sondaggio UBS: nel Giura e in Ticino li occupano quasi tutti i non residenti
ZURIGO - Circa la metà delle aziende teme conseguenze negative in relazione all'iniziativa sull'immigrazione di... Leggi
Omicidio di Balzers: la polizia del Liechtenstein ha interrotto le operazioni sin qui senza successo
VADUZ (FL) - Le ricerche di Jürgen Hermann, l'ex finanziere che lo scorso 7 aprile ha ucciso con tre colpi di... Leggi
In un rapporto commissionato dalla SECO indicati i settori dove c'è più carenza
BERNA - Management, amministrazione, finanza, sanità, insegnamento, cultura, tecnica e informatica: sono questi... Leggi
Per la CPE-N la delinquenza transfrontaliera "non è riconducibile agli Accordi di Schengen"
BERNA - La commissione di politica estera del Nazionale (CPE-N) ha bocciato senza appello - 14 voti a 5 e 3 astensioni... Leggi
Argovia: volo spettacolare per la vettura guidata da un 22.enne croato - Occupanti feriti
AARAU - Incidente spettacolare ieri sera a Rombach (AG): un 22.enne ubriaco ha perso il controllo della sua automobile,... Leggi
Export e valore aggiunto pro capite: l'industria svizzera in ottima posizione a livello mondiale
BERNA - Le imprese svizzere figurano tra le più competitive al mondo, malgrado le difficoltà congiunturali. La... Leggi
Sarà convocata (non prima del 2016) una votazione comunale, "per evitare di diventare una enclave"
BERNA - Moutier (BE) vuole convocare una votazione comunale con l'obiettivo di aderire al Giura. Le autorità cittadine... Leggi
COLLEGAMENTI
Edizione del 16 aprile 2014
Programma cinema
Dove
Questa sera
Davesco | Jazz Rock Pop
Spirito Acustico
Rock.
Bar Fusion | 21.30
Verscio | Teatro
Dimitri Clown
Clownerie di e con il clown Dimitri.
Teatro Dimitri | 20.30
Luogo