logo

Migliaia di tonnellate di sale in strada

Le saline del Reno e di Bex hanno fissato un nuovo record questo inverno

 
08
aprile
2013
15:28
ats

BEX - Le saline del Reno e quelle di Bex (Vaud) hanno distribuito fra lo scorso ottobre e la fine di marzo 268'000 tonnellate di sale ai servizi cantonali per la manutenzione delle strade: si tratta di un nuovo record.
Le saline del Reno, che con le sue due cupole di stoccaggio situate nel canton Argovia riforniscono tutta la Svizzera ad eccezione di Vaud, hanno distribuito complessivamente 230'000 tonnellate di sale. Il record precedente ammontava a 197'000 tonnellate e risaliva all'inverno 2009/2010, ha detto oggi all'ats il direttore delle saline, Urs Hofmeier.
Ogni anno l'impresa estrae fra le 320'000 e le 550'000 tonnellate a Schweizerhalle (BL) e a Riburg (AG). Il sale depositato nei due siti dovrebbe bastare ancora per alcuni secoli, ha aggiunto Hofmeier.
Vaud è l'unico cantone che non si rifornisce alle Saline del Reno, ma estrae il «proprio» sale a Bex. Le saline vodesi hanno distribuito lo scorso inverno 38'000 tonnellate di sale: una quantità chiaramente superiore alle 30'000 tonnellate registrate nel corso di un inverno «normale».

Prossimi Articoli

Un medico su 10 getta la spugna prima del tempo

I motivi dell'abbandono prematuro della professione: carichi di lavoro, orari difficili e difficoltà a conciliare vita famigliare e professionale

Garagisti in difficoltà, margini sotto pressione

La categoria fa fronte a una saturazione del mercato, indicatori al ribasso

Le anziane querelano lo Stato: "Il clima è pessimo"

Un gruppo di donne svizzere riunite a Berna ha fondato il "Verein KlimaSeniorinnen" e lanciato la prima protesta

Edizione del 24 agosto 2016
Segui il CdT sui social
Mobile
L'abbonamento su misura per te
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top