Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Commenti Dal giornale Sondaggi Web
Elezioni cantonali 2015
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Corriere Lavoro Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo abbonamento Modifica indirizzo Sospensione consegna Scrivici Registrati Pass.Dimenticata
R8XAlSp838Y

Caro, a volte carissimo, Fido

Viaggio nei costi che l'adozione di un cane comporta per una famiglia umana

Il cane è il migliore amico dell'uomo, ma anche: cane che abbaia non morde; cane non mangia cane; cane affamato non teme bastone. E potremmo continuare ad inanellare detti popolari che dimostrano come il cane, da sempre, sia associato all'uomo, ma... quello che vogliamo scoprire oggi è quanto sia caro - a livello di costi - il nostro Fido. Sì perchè è facile dire "mi piacciono i cani", "mi prendo un cane", ma ancora oggi in molti sono convinti che, in definitiva, basti poco. E invece non è così. Ai nostri giorni, per garantire a un cane una vita dignitosa e a "norma di legge", bisogna calcolare di dover spendere, al mese, tra i 100 e i 150 franchi e questo, come precisa Paolo Riva, presidente della Società Cinofila di Lugano, per un periodo che va dai 10 ai 15 anni. Non è che le esigenze dei cani siano aumentate. Sono cambiate le regole e, per rispettarle, non basta la buona volontà. È anche per questo, ci spiegano, che spesso i cani vengono abbandonati.

Noi vorremmo che nessun cane fosse più abbandonato (nè gatto, nè coniglio, nè altro animale). I nostri lettori, in un recente sondaggio (vd suggeriti), ci hanno detto che molti abbandoni sono frutto di scarsa informazione. Bene. Cerchiamo di darvi qualche informazione su quanto possa essere "caro" Fido. Fermo restando che nessuna cifra potrà mai ripagare l'affetto che un cane vi regalerà per tutta la vita. 

1.03.2012 - 05:59
m.c.
     I particolari sul giornale | Edizione 01.02.2012 a pagina 39
Approda in Ticino la Fondazione romanda per cani guida per ciechi - GUARDA LE FOTO E I LINK
La Fondazione romanda per cani guida per ciechi ha recentemente acquistato un terreno a Magliaso, dove avrà sede... Leggi
Le femmine sono state trovate morte con accanto piccioni-esca preparati col veleno - La Polizia
Nel Canton Zurigo sono stati avvelenati due altri falchi. Come comunica la Polizia cantonale, due femmine sono... Leggi
Avvistati i primi esemplari di Hirundo rustica: pesano 20 grammi e percorrono fino a 9000 km per tornare dall'Africa
ZURIGO - Le rondini sono di ritorno in Svizzera. I primi esemplari di rondine comune (Hirundo rustica) sono stati... Leggi
Da inizio aprile presso il Museo cantonale di storia naturale di Lugano si imparerà a conoscere questi affascinanti insetti
Presso il Museo cantonale di storia naturale di Lugano si terrà, a partire da inizio aprile, un corso sulla determinazione... Leggi
Gli animali si stanno insediando nei parchi cittadini e i ranger hanno deciso di educare, non sparare
WASHINGTON - I coyote che prendono dimora sempre più numerosi nei parchi di New York e di Long Island, "sono qui... Leggi
COLLEGAMENTI
DOCUMENTI
Sondaggio Web
Tu saresti in grado di mantenere un cane?
Si
75%
No
19%
Non so
6%
Sondaggio chiuso!
Logo OVT
Cosa ne pensi? Commenta la notizia:
Caro, a volte carissimo, Fido
Edizione del 28 marzo 2015
Programma cinema
Dove
Questa sera
Lugano | Serate danzanti
Orchestra Tango Spleen
Milonga anni '30.
Il Ciani (viale Cattaneo 5) | 21.00
Ascona | Conferenze
Il mostro
Incontro con Terézia Mora. Moderatore: Andreas Breitenstein. Ciclo "Utopia e memoria".
Monte Verità | 18.00
Luogo