logo

L'orso M13 investito da un treno

Ritrovato grazie al collare GPS sembra non aver riportato ferite importanti

 
01
maggio
2012
13:59
m.c./Ap-ats

L'orso M13 è stato investito ieri sera da un treno nella Bassa Engadina. Lo ha indicato oggi l'Ufficio cantonale grigionese della caccia e della pesca, confermando una notizia diffusa dal sito «20 Minuten Online». Le autorità retiche hanno ritrovato il plantigrado questa mattina, martedì 1. maggio, grazie al collare con GPS del quale era stato munito lo scorso 11 aprile (vd suggeriti). Gli ispettori, dopo una prima visita hanno comunicato che M13 non ha riportato ferite serie. Il giovane orso è ora sotto stretta sorveglianza medica e si sta mostrando calmo e collaborativo.

M13, lo ricordiamo, era stato visto la prima volta nella Bassa Engadina, il sabato precedente la Pasqua. Proprio la settimana scorsa, nelle sue escursioni esplorative, era sconfinato nel Tirolo austriaco e a Spiss, dove ha provocato un incendio, aveva contribuito a rinvenire il cadavere di un uomo (vd suggeriti). Da notare che le autorità hanno precisato che in questi giorni è stato avvistato nella regione del passo del Forno anche un altro orso.

Sempre ieri sera, infatti, un automobilista ha segnalato la presenza di un orso nella zona del Passo del Forno, orso che è poi stato avvistato nella notte dai guardiacaccia. Non è chiaro di che esemplare si tratti; non è escluso che sia M12, fratello maggiore di M13. Negli ultimi tempi i due plantigradi, nati nell'ambito del progetto di ripopolamento trentino «Life Ursus», si spostavano insieme nella regione di confine tra i Grigioni e il Tirolo. Come si ricorderà l'altro fratello, M14, era invece stato investito e ucciso da un'auto sulla statale del Brennero (vd suggeriti).

 Gli sviluppi della vicenda di M13 su 20 Minuten Online

 L'orso, il WWF e M13

 L'Ufficio per la caccia e la pesca dei Grigioni che si sta prendendo cura di M13

 M13 e le associazioni d'idee

 Qualcosa in più sul progetto Life Ursus

  

 

M13 riuscirà a sopravvivere alla sua curiosità?

86 %
No
0 %
Non so
14 %
Il sondaggio è stato chiuso il 22/05/2012
Articoli suggeriti

L`orso M13? Un vero detective

Ha provocato un incendio che ha portato alla scoperta di una vittima di omicidio

Ucciso M14, il fratello di M13

Attraversava la statale del Brennero, centrato da una Mercedes sarà imbalsamato

M13 gira per l`Engadina col GPS

Non è un orso problematico, dice Georg Brosi, ma è meglio averlo sotto controllo

Salvare M13, corsa contro il tempo

"Deve imparare ad evitare gli umani", spiega Joanna Schoenenberger del Wwf

Edizione del 31 agosto 2016
Segui il CdT sui social
Mobile
L'abbonamento su misura per te
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top