logo

Boko Haram attacca Maiduguri ma viene respinto

 
14
maggio
2015
12:37
ats

MAIDUGURI (NIGERIA) - Centinaia di miliziani di Boko Haram hanno tentato l'assalto della più grande base militare nel nord-est della Nigeria, a Maiduguri, incontrando però la forte resistenza dell'esercito, che ha risposto al fuoco con artiglieria pesante per tutta la notte. Centinaia di persone, però, sono fuggite nelle zone vicine.

Da diverse settimane l'esercito nigeriano, assistito da una forza multinazionale, ha cacciato i miliziani di Boko Haram da tutte le città, costringendoli a rifugiarsi nella foresta di Sambisa, a più di centro chilometri da Maiduguri.

Prossimi Articoli

Morandi aveva avvertito: “Si corrode e va protetto”

Era il 1979 quando il progettista del ponte crollato a Genova ha scritto che salsedine e inquinamento stavano intaccando la struttura

Trump sigla il disimpegno americano sul fronte siriano

Il presidente elimina i fondi destinati alla stabilizzazione economica della Siria - In futuro potrebbe fare lo stesso sul piano militare

Ancora un terremoto sull'isola di Lombok

Il sisma di magnitudo 6.9 colpisce la regione già devastata alcune settimane fa - Scossa di magnitudo 8,2 anche alle Isole Fiji

Edizione del 19 agosto 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top