logo

Boko Haram attacca Maiduguri ma viene respinto

 
14
maggio
2015
12:37
ats

MAIDUGURI (NIGERIA) - Centinaia di miliziani di Boko Haram hanno tentato l'assalto della più grande base militare nel nord-est della Nigeria, a Maiduguri, incontrando però la forte resistenza dell'esercito, che ha risposto al fuoco con artiglieria pesante per tutta la notte. Centinaia di persone, però, sono fuggite nelle zone vicine.

Da diverse settimane l'esercito nigeriano, assistito da una forza multinazionale, ha cacciato i miliziani di Boko Haram da tutte le città, costringendoli a rifugiarsi nella foresta di Sambisa, a più di centro chilometri da Maiduguri.

Prossimi Articoli

Gli dà una mazzata in testa dopo un banale incidente

Folle reazione di un 64.enne dopo che un'auto gli ha urtato lo specchietto a Milano: l'uomo ha usato una mazza da baseball - Il ferito è grave

Tangenti: in manette 21 persone, anche un ex magistrato

Gli arresti sono avvenuti in diverse province italiane, tra cui Milano, Monza e Brianza e Lecco - Tra le accuse anche riciclaggio e corruzione

“Damasco sotto il controllo governativo dopo 7 anni”

Secondo i media siriani, le ultime forze dell'Isis nella parte periferica meridionale si sono arrese

Edizione del 21 maggio 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top