logo

Boko Haram attacca Maiduguri ma viene respinto

 
14
maggio
2015
12:37
ats

MAIDUGURI (NIGERIA) - Centinaia di miliziani di Boko Haram hanno tentato l'assalto della più grande base militare nel nord-est della Nigeria, a Maiduguri, incontrando però la forte resistenza dell'esercito, che ha risposto al fuoco con artiglieria pesante per tutta la notte. Centinaia di persone, però, sono fuggite nelle zone vicine.

Da diverse settimane l'esercito nigeriano, assistito da una forza multinazionale, ha cacciato i miliziani di Boko Haram da tutte le città, costringendoli a rifugiarsi nella foresta di Sambisa, a più di centro chilometri da Maiduguri.

Prossimi Articoli

“Il Russiagate? Una farsa”

Vladimir Putin e Donald Trump a Helsinki assicurano che non c'è stata alcuna interferenza russa nelle elezioni americane nel 2016 - Critiche al presidente Usa in patria - VIDEO

Foto del giorno

Gli scatti più belli della settimana scelti dalla redazione web

Non solo festa a Parigi, vandali evacuati dagli Champs-Elysées

La Polizia è intervenuta ieri sera agli Champs-Elysées per disperdere una trentina di persone che - approfittando dell'atmosfera festante - ha tentato di saccheggiare alcuni negozi

Edizione del 16 luglio 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top