logo

Boko Haram attacca Maiduguri ma viene respinto

 
14
maggio
2015
12:37
ats

MAIDUGURI (NIGERIA) - Centinaia di miliziani di Boko Haram hanno tentato l'assalto della più grande base militare nel nord-est della Nigeria, a Maiduguri, incontrando però la forte resistenza dell'esercito, che ha risposto al fuoco con artiglieria pesante per tutta la notte. Centinaia di persone, però, sono fuggite nelle zone vicine.

Da diverse settimane l'esercito nigeriano, assistito da una forza multinazionale, ha cacciato i miliziani di Boko Haram da tutte le città, costringendoli a rifugiarsi nella foresta di Sambisa, a più di centro chilometri da Maiduguri.

Prossimi Articoli

Ordine d'arresto per Anna Gabriel

CATALOGNA - Il provvedimento emesso dal Tribunale supremo contro la leader della sinistra indipendentista esiliata nel nostro Paese è valido solo in Spagna - Folco Galli: non è prevista l'estradizione

Virginia Raggi scagionata dall'accusa di abuso d'ufficio

Archiviata l'inchiesta riguardante il caso riguardante la nomina di Salvatore Romeo, segretario del sindaco di Roma

Massacra moglie e figlio, poi ammazza il cane

L'uomo avrebbe colpito la donna e il ragazzo con una chiave inglese, nella loro casa in provincia di Piacenza: i due versano in condizioni disperate all'ospedale

Edizione del 21 febbraio 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top