logo

Boko Haram attacca Maiduguri ma viene respinto

 
14
maggio
2015
12:37
ats

MAIDUGURI (NIGERIA) - Centinaia di miliziani di Boko Haram hanno tentato l'assalto della più grande base militare nel nord-est della Nigeria, a Maiduguri, incontrando però la forte resistenza dell'esercito, che ha risposto al fuoco con artiglieria pesante per tutta la notte. Centinaia di persone, però, sono fuggite nelle zone vicine.

Da diverse settimane l'esercito nigeriano, assistito da una forza multinazionale, ha cacciato i miliziani di Boko Haram da tutte le città, costringendoli a rifugiarsi nella foresta di Sambisa, a più di centro chilometri da Maiduguri.

Prossimi Articoli

Erdogan si prende anche l'esercito

Il presidente turco ha emesso un nuovo decreto che trasferisce lo stato maggiore delle forze armate sotto il controllo del governo

“L'approccio italiano è la strada per l'inferno”

Le critiche del premier della Repubblica Ceca dopo l'annuncio che anche la Germania si farà carico di 50 migranti che attualmente si trovano in Italia

“Mi ricandiderò nel 2020: non vedo rivali”

Così il presidente Usa Donald Trump in un'intervista rilasciata a Londra - Definisce la Regina "una donna incredibile" ma viola il protocolla

Edizione del 16 luglio 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top