Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Commenti Dal giornale Sondaggi Web
Elezioni cantonali 2015Expo 2015
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Corriere Lavoro Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo abbonamento Modifica indirizzo Sospensione consegna Scrivici Registrati Pass.Dimenticata
Mondo | Cronaca -  7 nov 2012 17:35

Niente porno su Internet in Egitto

Il procuratore generale Meguid Mahmoud ordina la chiusura di tutti i siti web

IL CAIRO - In applicazione di una sentenza del Tribunale amministrativo del 2009 il procuratore generale egiziano Abdel Meguid Mahmoud ha ordinato oggi la chiusura dei siti web pornografici del Paese. È quanto ha riferito una fonte giudiziaria, secondo la quale il procuratore ha inviato una notifica ufficiale della decisione al ministero dell'Interno perché vari le misure necessarie. Sempre in giornata decine di salafiti e di donne in niqab (il velo islamico integrale) hanno manifestato davanti alla sede della Procura, chiedendo che i siti pornografici vengano oscurati. "Morsi, perché resti in silenzio, l'Egitto è uno stato islamico non pornografico", hanno scandito i manifestanti rivolgendosi al presidente egiziano. Che è esponente di punta del partito dei Fratelli musulmani.

7.11.2012 - 17:35
Red. Online - ats
A Budapest il Parlamento dice sì per proteggere il Paese dagli immigrati - Confine con la Serbia protetto col filo spinato - DÌ LA TUA
BUDAPEST - La controversa legge che prevede l'espulsione degli immigrati dall'Ungheria con procedura accelerata... Leggi
Ecco la richiesta del "prestito ponte" avanzata da Tsipras, secondo fonti europee - Servirebbero nelle prossime 48 ore
BRUXELLES - Sette miliardi di euro al più presto, possibilmente entro le prossime 48 ore, per fare fronte all'emergenza,... Leggi
Nel paese sardo di San Giovanni Suergiu il 74.enne pensionato si è barricato in casa - Trattative in corso da ore
CAGLIARI - Un uomo armato di pistola, Alain Kespy, è barricato in casa a San Giovanni Suergiu, nella provincia... Leggi
Il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker: "Non ho capito che cosa è stato chiesto ai greci"
BRUXELLES - Il popolo greco "ha votato 'no' su un testo che non è più sul tavolo". Lo ha detto stamane il presidente... Leggi
Si ricordano le vittime degli attentati avvenuti 10 anni fa, le misure di sicurezza aumentano per la ricorrenza
LONDRA - Vetture ferme e un minuto di raccoglimento: così i trasporti pubblici di Londra ricordano oggi il decimo... Leggi
L'attentatore della maratona di Boston, condannato alla pena di morte, crede vi fosse un'insufficienza di prove nella prima sentenza
NEW YORK - L'attentatore della maratona di Boston, il giovane di origini cecene Dzhokhar Tsarnaev, vuole un nuovo... Leggi
Edizione del 07 luglio 2015
Programma cinema
Dove
Questa sera
Lugano | Circo
Circo Starlight - Vue d'ailleurs
Info: www.cirquestarlight.ch
Sterrato Gerra (Cornaredo) | 20.00
Lugano | L'altro schermo
Avengers - Age of Ultron
Di Joss Whedon (USA, 2015). "Cinema al lago".
Lido | 21.30
Luogo