Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Commenti Dal giornale Sondaggi Web
votazioni 18 maggio 2014
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Impiego Immobiliari Veicoli Generici Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo Modifica Sospensione Scrivici Pass.Dimenticata
Mondo | Cronaca -  7 nov 2012 17:35

Niente porno su Internet in Egitto

Il procuratore generale Meguid Mahmoud ordina la chiusura di tutti i siti web

IL CAIRO - In applicazione di una sentenza del Tribunale amministrativo del 2009 il procuratore generale egiziano Abdel Meguid Mahmoud ha ordinato oggi la chiusura dei siti web pornografici del Paese. È quanto ha riferito una fonte giudiziaria, secondo la quale il procuratore ha inviato una notifica ufficiale della decisione al ministero dell'Interno perché vari le misure necessarie. Sempre in giornata decine di salafiti e di donne in niqab (il velo islamico integrale) hanno manifestato davanti alla sede della Procura, chiedendo che i siti pornografici vengano oscurati. "Morsi, perché resti in silenzio, l'Egitto è uno stato islamico non pornografico", hanno scandito i manifestanti rivolgendosi al presidente egiziano. Che è esponente di punta del partito dei Fratelli musulmani.

7.11.2012 - 17:35
Red. Online - ats
Dopo due giorni di negoziati è stata raggiunta l'intesa tra Mosca, Kiev e la commissione Ue
BRUXELLES - Scongiurata l'emergenza gas per il prossimo inverso non solo per l'Ucraina ma per l'intera Europa.... Leggi
Nonostante le resistenze politiche, si va verso il pagamento delle autostrade a partire dal 2016
BERLINO - Nonostante le numerose resistenze interne e internazionali, il governo di Angela Merkel resta fermo sul... Leggi
Troppi guai, dalle tensioni con la Russia al Califfato: il presidente Usa cerca un nuovo team
NEW YORK - Sulla scia di una serie incalzante di crisi internazionali, e di critiche su come vengono gestite, il... Leggi
Secca la risposta di Israele: è una decisione sbagliata, rischia di rafforzare gli estremismi
TEL AVIV/RAMALLAH - Esplode la crisi diplomatica tra Israele e la Svezia dopo la formalizzazione oggi del riconoscimento... Leggi
In un discorso pubblico la Cancelliera si lascia andare e rievoca dettagli privati: eccoli
BERLINO - Non è affatto la risposta che si aspetterebbe da un tipo come lei, ma Angela Merkel, quando crollò... Leggi
Edizione del 31 ottobre 2014
Programma cinema
Dove
Questa sera
Camorino | Jazz Rock Pop
Halloween night
Con Centrocittà. Segue dj set.
Glem Risto Break | 19.00
Airolo | Teatro
Vola con me
Spettacolo clownesco di e con Orit Guttman. Regia di Daniel Berbedes.
Salone Olimpia | 20.30
Luogo