Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Commenti Dal giornale Sondaggi Web
votazioni 18 maggio 2014
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Impiego Immobiliari Veicoli Generici Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo Modifica Sospensione Scrivici Pass.Dimenticata
Mondo | Cronaca -  18 giu 2013 07:28

Mercantile si spezza nel Mare arabico

La nave è colata a picco - Emergenza per una forte perdita di carburante

NEW DELHI - Un mercantile in viaggio fra Gedda, in Arabia Saudita, e Singapore si è spaccato in due ieri nel Mare arabico all'altezza di Mumbai, creando una emergenza ecologica per una forte perdita di carburante, mentre l'equipaggio è riuscito a mettersi in salvo. Lo riferisce oggi Ndtv a New Delhi.
L'unità, la Mol Confort, era lunga 316 metri e trasportava 4.500 container imbarcati in Arabia Saudita, il cui contenuto però è sconosciuto.
Una fonte della Guardia costiera indiana ha indicato che "lo scafo del mercantile si è spaccato in due a 840 miglia nautiche al largo delle coste di Mumbai, ma l'equipaggio - 12 russi e 14 filippini - è riuscito a mettersi in salvo prima dell'affondamento sulle scialuppe di salvataggio". Tre unità indiane in transito nella zona hanno partecipato alle operazioni di salvataggio.

18.06.2013 - 07:28
ats
I filorussi le mettono nelle mani degli esperti di Kuala Lumpur - Nell'area un "cessate il fuoco"
KIEV - I ribelli filorussi hanno annunciato il cessate il fuoco in un raggio di 10 chilometri nella zona dell'est... Leggi
Ormai i morti sono oltre 550, tra loro molti bambini - Colpiti un ospedale e un grattacielo
EL AVIV - Serve un cessate il fuoco immediato a Gaza, "non vogliamo più vedere civili uccisi". La richiesta, perentoria,... Leggi
Il presidente Usa: "Mosca ha una responsabilità diretta" - In Ue cambia il clima verso la Russia
RUXELLES - Per Barack Obama "la Russia e Putin hanno responsabilità diretta" sui separatisti filorussi dell'Ucraina... Leggi
Questa è la tesi di Mosca - Un aereo di attacco ucraino volava in direzione del 777 poi precipitato
MOSCA - I satelliti russi, ha spiegato il ministero della Difesa, hanno rilevato un aereo da attacco Su-25 che... Leggi
Le autorità non danno spiegazioni - La China Eastern Airlines: "Spazio aereo occupato"
PECHINO - Le autorità cinesi non hanno fornito dettagli sulle ragioni che hanno portato, ieri, alla cancellazione... Leggi
L'ospedale Johns Hopkins di Baltimora verserà 190 milioni di dollari a oltre 8000 "vittime"
WASHINGTON - È uno dei rimborsi record accordati negli Stati Uniti per "cattiva condotta medica": il prestigiosissimo... Leggi
Rapporto Hrw: alcuni musulmani venivano incoraggiati a commettere crimini in azioni "coperte"
WASHINGTON - L'Fbi ha incoraggiato, e qualche volta anche pagato, musulmani americani per commettere atti terroristici... Leggi
È la tesi del governatore dell'Uttar Pradesh, nell'India settentrionale, dove le violenze aumentano
NEW DELHI - Il governatore dell'Uttar Pradesh, nell'India settentrionale, ha detto oggi che "neppure Dio può fermare... Leggi
Mappa: La zona dove è colata a picco la nave
Edizione del 22 luglio 2014
Programma cinema
Dove
Questa sera
Bidogno | Jazz Rock Pop
Vent Negru
Riflessioni musicali con musiche della tradizione popolare con Mauro Garbani e Esther Rietschin.
Oratorio Beata Vergine | 20.30
Lugano | Musica classica
Coro Ars Nova
Concerto corale diretto da Gheorghe Gomoiu.
Piazza San Carlo | 20.30
Luogo