Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Commenti Dal giornale Sondaggi Web
Elezioni cantonali 2015
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Corriere Lavoro Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo abbonamento Modifica indirizzo Sospensione consegna Scrivici Registrati Pass.Dimenticata
Mondo | Cronaca -  1 ago 2013 09:09

India, ferisce una compagna e si uccide

Aggressione con pistola e ascia all'Università di New Delhi

NEW DELHI - Uno studente dell'Università centrale di New Delhi (Jnu) ha aggredito, ferendola gravemente con un ascia alla testa e al corpo, una ragazza di cui si diceva amico e poi si è suicidato ingerendo un potente insetticida e tagliandosi la gola, fra l'orrore di alcuni studenti presenti.
La tragedia di cui sono stati protagonisti Aakash Kumar, 23 anni, e Roshni Gupta di 22, entrambi studenti di lingua coreana, è riferita oggi con evidenza dalla stampa indiana.
Secondo The Times of India, i due si frequentavano da qualche tempo, ma la loro relazione si era deteriorata, come è emerso da una lettera lasciata dallo studente convinto di essere ormai "oggetto di derisione" da parte della ragazza.
Così ieri il giovane è entrato in classe con uno zaino all'interno del quale aveva collocato una pistola, un coltello, un'ascia e un potente veleno.
Terminata la prima ora di lezione, e dopo aver allontanato dall'aula il professore con uno stratagemma, Aakash ha estratto la pistola puntandola contro Roshni. Ma l'arma non ha funzionato. Allora ha estratto l'ascia con cui ha colpito violentemente la ragazza alla testa alle spalle ed al petto, lasciandola in una pozza di sangue.
Quindi, senza che nessuno dei pochi presenti intervenisse, il giovane ha ingerito un potente insetticida e si è tagliato la gola.
Incredibilmente la giovane è stata respinta da un primo ospedale di New Delhi (Aiims) ed accettata invece nel Safdarjung Hospital, dove è ricoverata in gravi condizioni.

1.08.2013 - 09:09
ats
Nell'ambito del G20 in Australia il Ministero dell'immigrazione li ha diffusi per errore - Email spedita per svista
SYDNEY - Gaffe al ministero dell'Immigrazione australiano. I dati personali dei leader mondiali che hanno preso... Leggi
Da questa mattina è possibile visitare di nuovo il museo - All'ingresso la stele commemorativa delle vittime della strage del 18 marzo
TUNISI - Ha riaperto al pubblico stamani il museo del Bardo a Tunisi, teatro della strage del 18 marzo. Di fronte... Leggi
Ci sono stati aumenti di prezzo dei carburanti durante il week-end, una tendenza che proseguirà ancora oggi
ROMA - I mercati internazionali sono in flessione, ma in Italia, dopo i ritocchi al rialzo praticati da Eni venerdì... Leggi
Dopo la tragedia del volo Germanwings sulle Alpi francesi, misure di sicurezza generalizzate in tutto il mondo
SYDNEY - Le compagnie aeree australiane saranno tenute ad avere sempre due membri d'equipaggio nella cabina di... Leggi
È finita ufficialmente la legislatura e parte così la campagna elettorale - Il 7 maggio si saprà chi sarà il successore di David Cameron
LONDRA - Con la visita di cortesia del premier David Cameron alla Regina Elisabetta, nel Regno Unito parte ufficialmente... Leggi
BALLOTTAGGIO DELLE AMMINISTRATIVE - Terminato il conteggio finale
PARIGI - Il conteggio finale dei 101 dipartimenti francesi dopo il ballottaggio delle elezioni amministrative,... Leggi
Edizione del 30 marzo 2015
Programma cinema
Dove
Questa sera
Lugano | Conferenze
Olio
Relatore: Corrado Bologna. Ciclo "Qui e ora: materia del vivere"
Università (Aula A11) | 16.00
Lugano | Conferenze
Le simulazioni matematiche nell'ambito della medicina cardiovascolare
Relatore: Alfio Quarteroni. Moderatore: Arno Gropengiesser.
Liceo Lugano 1 | 20.15
Luogo