Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Commenti Dal giornale Sondaggi Web
Elezioni cantonali 2015Expo 2015
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Corriere Lavoro Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo abbonamento Modifica indirizzo Sospensione consegna Scrivici Registrati Pass.Dimenticata
Mondo | Cronaca -  1 ago 2013 09:09

India, ferisce una compagna e si uccide

Aggressione con pistola e ascia all'Università di New Delhi

NEW DELHI - Uno studente dell'Università centrale di New Delhi (Jnu) ha aggredito, ferendola gravemente con un ascia alla testa e al corpo, una ragazza di cui si diceva amico e poi si è suicidato ingerendo un potente insetticida e tagliandosi la gola, fra l'orrore di alcuni studenti presenti.
La tragedia di cui sono stati protagonisti Aakash Kumar, 23 anni, e Roshni Gupta di 22, entrambi studenti di lingua coreana, è riferita oggi con evidenza dalla stampa indiana.
Secondo The Times of India, i due si frequentavano da qualche tempo, ma la loro relazione si era deteriorata, come è emerso da una lettera lasciata dallo studente convinto di essere ormai "oggetto di derisione" da parte della ragazza.
Così ieri il giovane è entrato in classe con uno zaino all'interno del quale aveva collocato una pistola, un coltello, un'ascia e un potente veleno.
Terminata la prima ora di lezione, e dopo aver allontanato dall'aula il professore con uno stratagemma, Aakash ha estratto la pistola puntandola contro Roshni. Ma l'arma non ha funzionato. Allora ha estratto l'ascia con cui ha colpito violentemente la ragazza alla testa alle spalle ed al petto, lasciandola in una pozza di sangue.
Quindi, senza che nessuno dei pochi presenti intervenisse, il giovane ha ingerito un potente insetticida e si è tagliato la gola.
Incredibilmente la giovane è stata respinta da un primo ospedale di New Delhi (Aiims) ed accettata invece nel Safdarjung Hospital, dove è ricoverata in gravi condizioni.

1.08.2013 - 09:09
ats
Sconfitta di un soffio a Madrid dal Pp del premier Mariano Rajoy, che resta però il primo partito spagnolo, pur se in netto calo
MADRID - Prime ore convulse in Spagna dopo la chiusura delle urne per le amministrative e regionali che vedevano... Leggi
Il paese non potrà saldare il prestito perché "i soldi non ci sono" - Varoufakis: "Grexit sarebbe la fine dell'euro"
BRUXELLES - La Grecia annuncia che non ripianerà il suo debito con il Fondo Monetario internazionale. Il governo... Leggi
Il matematico è perito con la moglie a 86 anni a causa di un incidente di un taxi - La sua vita ispirò il film con Russell Crowe
WASHINGTON - Un'unica frase per la lettera di presentazione nella sua domanda di dottorato a Princeton: "Quest'uomo... Leggi
Il presunto collaboratore dell'attentato al Bardo è sempre in cella e continua a professarsi innocente: "È stato uno scambio di persona"
MILANO - Sono attese nei prossimi giorni da Tunisi le 'carte' che riguardano le accuse mosse ad Abdel Majid Touil,... Leggi
A 40.000 persone impegnate nella costruzione degli stadi per il Mondiale di calcio non è stato concesso di tornare in patria dopo il terremoto
KATHMANDU - I quarantamila lavoratori nepalesi impegnati nella costruzione degli stadi per la Coppa del Mondo di... Leggi
Mancano i risultati definitivi, ma l'uscente Bronislaw Komorowski ha già ammesso la sconfitta
VARSAVIA - Dopo la pubblicazione dei primi exit poll, il presidente polacco uscente Bronislaw Komorowski ha ammesso... Leggi
Rinvenute nei campi dove i trafficanti di migranti tengono in ostaggio le persone - Risalgono a cinque anni fa
KUALA LUMPUR - Orrore al confine tra Malesia e Thailandia: le autorità malaysiane hanno detto di aver scoperto... Leggi
L'Isis ha fatto strage di donne e bambini nella città conquistata - E in Siria ha ucciso un prigioniero con un lanciagranate
DAMASCO - Almeno 400 civili, la maggior parte donne e bambini, sono stati uccisi dall'Isis a Palmira. Lo riferisce... Leggi
Edizione del 23 maggio 2015
Programma cinema
Dove
Questa sera
Lugano | Per i ragazzi
Un drago un po' speciale
Teatro di narrazione con il Teatro Pan di Lugano. "Il Maggiolino".
Studio Foce | 15.00
Lugano | Jazz Rock Pop
Concerto per pubblico e orchestra
Aperitivo musicale con l'Orchestra mandolinistica di Lugano. Se piove all'ex Ciani.
Palazzo Civico | 10.30
Luogo