Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Commenti Dal giornale Sondaggi Web
votazioni 18 maggio 2014
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Corriere Lavoro Immobiliari Veicoli Generici Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo abbonamento Modifica indirizzo Sospensione consegna Scrivici Registrati Pass.Dimenticata
Mondo | Cronaca -  1 ago 2013 09:09

India, ferisce una compagna e si uccide

Aggressione con pistola e ascia all'Università di New Delhi

NEW DELHI - Uno studente dell'Università centrale di New Delhi (Jnu) ha aggredito, ferendola gravemente con un ascia alla testa e al corpo, una ragazza di cui si diceva amico e poi si è suicidato ingerendo un potente insetticida e tagliandosi la gola, fra l'orrore di alcuni studenti presenti.
La tragedia di cui sono stati protagonisti Aakash Kumar, 23 anni, e Roshni Gupta di 22, entrambi studenti di lingua coreana, è riferita oggi con evidenza dalla stampa indiana.
Secondo The Times of India, i due si frequentavano da qualche tempo, ma la loro relazione si era deteriorata, come è emerso da una lettera lasciata dallo studente convinto di essere ormai "oggetto di derisione" da parte della ragazza.
Così ieri il giovane è entrato in classe con uno zaino all'interno del quale aveva collocato una pistola, un coltello, un'ascia e un potente veleno.
Terminata la prima ora di lezione, e dopo aver allontanato dall'aula il professore con uno stratagemma, Aakash ha estratto la pistola puntandola contro Roshni. Ma l'arma non ha funzionato. Allora ha estratto l'ascia con cui ha colpito violentemente la ragazza alla testa alle spalle ed al petto, lasciandola in una pozza di sangue.
Quindi, senza che nessuno dei pochi presenti intervenisse, il giovane ha ingerito un potente insetticida e si è tagliato la gola.
Incredibilmente la giovane è stata respinta da un primo ospedale di New Delhi (Aiims) ed accettata invece nel Safdarjung Hospital, dove è ricoverata in gravi condizioni.

1.08.2013 - 09:09
ats
"Il movimento è pericolosissimo" avverte la comunità che difende i musulmani da attacchi xenofobi
BERLINO - Di fronte alle proteste anti-islamiche del controverso movimento "Pegida", il Consiglio centrale degli... Leggi
L'Ordine dei francescani sull'orlo del crac a causa di operazioni "dubbie"
ROMA - L'Ordine fondato dal "poverello" di Assisi si ritrova sommerso dai debiti. È una "grave situazione di difficoltà... Leggi
Il "re delle bionde" contrabbandate ha lasciato il carcere Marassi di Genova sabato mattina
GENOVA - Michele Antonio Varano, il boss del contrabbando di sigarette è da questo sabato agli arresti domiciliari.... Leggi
Il poliziotto statunitense ha malmenato un 16.enne durante un arresto lunedì scorso a New York
WASHINGTON - Il poliziotto di New York che ha picchiato un ragazzo di 16 anni nero durante un arresto, il tutto... Leggi
Una scossa di magnitudo 5,9 ha colpito l'isola di Honsu - Non ci sono indicazioni di vittime o danni
TOKYO - Un terremoto di 5,9 di magnitudo ha colpito l'isola giapponese di Honsu, nella zona dove si trova la centrale... Leggi
Luigi Nicola Riserbato è stato ammanettato insieme ad altri 5 per associazione per delinquere
TRANI - Il sindaco di Trani, Luigi "Gigi" Nicola Riserbato è stato arrestato con altre cinque persone dalla Divisione... Leggi
Negli USA tra ottobre e novembre ci sono state 28 infezioni da listeria
WASHINGTON - Almeno quattro persone sono morte negli Stati Uniti - in un quinto caso i test sono ancora in corso... Leggi
Edizione del 20 dicembre 2014
Programma cinema
Dove
Questa sera
Riazzino | Jazz Rock Pop
TicinoBands Live Contest 2014-2015
Con Smiled up, Kiliradio, Eleonore Quartet, Mesa bed and breakfast, Mossow, Exsöm, Darlavia.
Bar She's Biker | 15.00-22.00
Paradiso | Jazz Rock Pop
Concxerto di Natale
Con gli allievi e i docenti del Centro Studi Musicali della Svizzera Italiana.
Sala Multiuso | 15.00
Luogo