logo

Finale mozzafiato, passa il Basilea

Vittoria al cardiopalma per 2-1 al St. Jakob Park per i renani, che estromettono il St.Etienne - Decisiva la doppietta di Zuffi

 
25
febbraio
2016
22:57
Red. Online

BASILEA - Il Basilea è approdato per il rotto della cuffia agli ottavi di Europa League. Decisiva per i renani la doppietta di Zuffi nella sfida di ritorno contro il St. Etienne al St. Jakob-Park, battuto 2-1 dopo che l'andata si era chiusa 3-2 per i francesi.

I renani hanno trovato subito la rete con Zuffi, e hanno poi pensato soprattutto a difendersi, senza disdegnare alcune ripartenze in contropiede. La partita si è così trascinata tranquilla fino ai minuti finali, nei quali è prima stato espulso l'attaccante neoentrato del St. Etienne Eysseric per fallo e testata ai danni di un giocatore renano, e dopo pochi minuti Embolo (che salterà per questo l'andata degli ottavi) per doppia ammonizione.

A questo punto la partita è esplosa. All'89.esimo il St.Etienne ha trovato il pareggio che condannava il Basilea con Sall, dopo un clamoroso scivolone del portiere Vaclik. Tutto sembrava perduto, ma tre minuti dopo ancora Luca Zuffi ha insaccato la rete decisiva dall'altezza del dischetto del rigore, durante un ultimo disperato attacco.

Dalle stelle, alle stalle, alle stelle in tre minuti. Il Basilea è agli ottavi di Europa League.

 

 

Edizione del 26 luglio 2016
Segui il CdT sui social
Mobile
L'abbonamento su misura per te
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top