logo

Ambrì Piotta beffato al supplementare

Biancoblu sconfitti per 3-4 alla Valascia dal Berna - GUARDA LE FOTO

 
29
gennaio
2016
22:08
Red. Online

AMBRÌ- Alla Valascia l'Ambrì Piotta è stato battuto per 4-3 al supplementare dal Berna, che ha così raggiunto in classifica i biancoblu. I leventinesi hanno però disputato una partita in meno degli orsi.

È il Berna a fare la partita, ma alla sua prima vera occasione l'Ambrì Piotta passa in vantaggio in superiorità numerica: al 15'14'' Hall devia davanti alla porta un appoggio di Mäenpää. Gli orsi rispondono però rapidamente con Pascal Berger, che al 18'42'' gode di troppa libertà davanti a Zurkirchen.

Un tiro-appoggio di Trunz al 25'59'' riporta avanti i biancoblù, che poi perdono il bandolo della matassa. Conacher pareggia al 31'51'' e nello stesso tempo (il disco è entrato in porta prima del fallo) riceve una penalità per ostruzione su Zurkirchen. Il portiere la combina grossa, servendo di fatto a Scherwey il gol del sorpasso bernese al 33'29''.

Al 47'06'' Daniele Grassi trova il pareggio con un tiro non irresististibile che sorprende Stepanek. Entrambe le squadre ci provano, ma si va al supplementare, deciso da un tiro di Rüfenacht dalla lunga distanza al 60'26''.

Edizione del 27 luglio 2016
Segui il CdT sui social
Mobile
L'abbonamento su misura per te
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top