Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Commenti Dal giornale Sondaggi Web
Elezioni cantonali 2015
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Corriere Lavoro Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo abbonamento Modifica indirizzo Sospensione consegna Scrivici Registrati Pass.Dimenticata
LCQrBRJX7Hs
Sport | Tutto sport -  1 dic 2010 16:48

Holyfield torna sul ring il 5 marzo

In Danimarca affronterà l'idolo locale Brian Nielsen

NEW YORK - Evander Holyfield, 48 anni, già campione del mondo dei pesi massimi di boxe (ed ex olimpionico) sta per affrontare una nuova sfida. Tra i più grandi pugili della scuola USA, con una capacità tecnico-tattica e aggressività delle più impressionanti (passato alla storia anche per aver subito il famigerato morso all'orecchio di Iron Mike Tyson), Holyfiled il prossimo 5 marzo incontrerà in Danimarca l'idolo locale, nonché - veterano del ring a sua volta - Brian Nielsen, di 45 anni.

L'ultimo incontro di Holyfield risale ad aprile, quando sconfisse per KOT all'ottava ripresa il forte pugile sudafricano François Botha. Due anni fa Holyfield perse la corona WBA contro il russo di due metri Valuev, un match che l'americano pensava di avere meritatamente vinto. Il palmares di Evander è di 43 vittorie (28 prima del limite), 10 sconfitte e due pari. Nielsen, già campione del mondo IBO e IBC (due sigle del boxing internazionale, che nella categoria sono comunque, meno prestigiose rispetto a WBA e WBC) ha un record di 64 vittorie su 66 combattimenti da professionista. Nielsen è salito sul ring l'ultima volta nell'aprile 2002, a un anno di distanza dall'ultimo combattimento con Tyson.

 

 

 

 

1.12.2010 - 16:48
AC
La partita fra Wohlen e Lugano è stata nuovamente rinviata: la Lega si difende, i bianconeri non ci stanno
LUGANO - La lista è lunghissima e assomiglia quasi ad un bollettino di guerra: Sciaffusa-Chiasso, Winterthur-Le... Leggi
I bianconeri perdono anche gara-2 dei quarti di finale - Il Servette conduce per 2-0 - GUARDA LE FOTO
GINEVRA – Altra sconfitta per il Lugano nella serie dei quarti di finale dei playoff contro il Servette. A Ginevra,... Leggi
Edizione del 05 marzo 2015
Programma cinema
Dove
Questa sera
Ponte Tresa | Jazz Rock Pop
Haris Alexiou
Proiezione di due concerti.
Open Space Lungo Tresa | 20.00
Losone | Jazz Rock Pop
Blue 2147
Electro jazz con Gabriele Pezzoli, tastiere; Brian Quinn, batteria; Davide Merlino, vibrafono.
La Fabbrica | 18.00
Luogo