logo

Holyfield torna sul ring il 5 marzo

In Danimarca affronterà l'idolo locale Brian Nielsen

 
01
dicembre
2010
16:48

NEW YORK - Evander Holyfield, 48 anni, già campione del mondo dei pesi massimi di boxe (ed ex olimpionico) sta per affrontare una nuova sfida. Tra i più grandi pugili della scuola USA, con una capacità tecnico-tattica e aggressività delle più impressionanti (passato alla storia anche per aver subito il famigerato morso all'orecchio di Iron Mike Tyson), Holyfiled il prossimo 5 marzo incontrerà in Danimarca l'idolo locale, nonché - veterano del ring a sua volta - Brian Nielsen, di 45 anni.

L'ultimo incontro di Holyfield risale ad aprile, quando sconfisse per KOT all'ottava ripresa il forte pugile sudafricano François Botha. Due anni fa Holyfield perse la corona WBA contro il russo di due metri Valuev, un match che l'americano pensava di avere meritatamente vinto. Il palmares di Evander è di 43 vittorie (28 prima del limite), 10 sconfitte e due pari. Nielsen, già campione del mondo IBO e IBC (due sigle del boxing internazionale, che nella categoria sono comunque, meno prestigiose rispetto a WBA e WBC) ha un record di 64 vittorie su 66 combattimenti da professionista. Nielsen è salito sul ring l'ultima volta nell'aprile 2002, a un anno di distanza dall'ultimo combattimento con Tyson.

 

 

 

 

  Valuev vs Holyfield

Edizione del 25 giugno 2016
Segui il CdT sui social
Mobile
L'abbonamento su misura per te
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top