logo

Violenta una mucca, arrestato

Un 19.enne ha aggredito sessualmente il bovino a Rossens, l'animale è stato abbattuto a causa delle gravi ferite subite

Keystone
 
25
febbraio
2016
14:33
ats

FRIBURGO - Un friburghese di 19 anni ha aggredito sessualmente una mucca lo scorso fine settimana a Rossens (FR). L'animale ha subito ferite tali da dover essere abbattuto. Il ragazzo sospettato di aver commesso i fatti è stato arrestato ed è stato posto in detenzione preventiva. Nei suoi riguardi sarà condotta una perizia psichiatrica.

Le violenze sono state scoperte dal proprietario della mucca domenica mattina, indica il portavoce della polizia cantonale friburghese Gallus Risse, confermando la notizia pubblicata oggi dal sito internet di Le Matin. Ulteriori informazioni sul caso saranno fornite la prossima settimana.

Prossimi Articoli

Quasi 50.000 le persone escluse dai casinò

I motivi dell'allontanamento dalle sale da gioco: dipendenza dall'azzardo, indebitamento, o messa in pericolo dell'attività

“La madre lo avrebbe aiutato a scappare”

Nei confronti della donna, il cui figlio è l'omicida di Sessa, è stato aperto un procedimento per liberazione di detenuti

Gulenisti sotto pressione anche in Svizzera

L'ambasciata di Turchia ha lanciato oggi un avvertimento nei confronti dei turchi che sono vicini al movimento che fa capo all'imam

Edizione del 25 luglio 2016
Segui il CdT sui social
Mobile
L'abbonamento su misura per te
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top