Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Commenti Dal giornale Sondaggi Web
votazioni 18 maggio 2014
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Impiego Immobiliari Veicoli Generici Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo Modifica Sospensione Scrivici Pass.Dimenticata
Svizzera | Cronaca -  25 apr 2013 12:15

In Svizzera si mangia meno carne

Il consumo pro capite lo scorso anno ha subito una flessione del 3,4%

ZURIGO - In Svizzera si mangia meno carne. Il consumo pro capite ha raggiunto l'anno scorso 51,72 chilogrammi, in calo del 3,4% rispetto al 2011. Il consumo complessivo ha registrato una flessione del 2,3% a 421'018 tonnellate: una cifra che supera comunque del 3,5% la media degli ultimi 10 anni.
Le cifre - in parte già anticipate all'inizio del mese da Pro Viande - sono state presentate oggi a Zurigo dall'Unione professionale svizzera della carne (USPC). Per l'organizzazione dei macellai, il calo è una conseguenza del turismo degli acquisti: la carne comperata nelle regioni limitrofe non figura nelle statistiche, ma secondo l'USPC farebbe aumentare del 2,5% il consumo interno.
Sulla base delle informazioni ricevute dai suoi associati, l'organizzazione ritiene inoltre che l'aumento degli acquisti all'estero non vada a scapito delle piccole macellerie, ma soprattutto dei grandi distributori. Un altro motivo del calo complessivo sarebbe da ricondurre alla situazione economica e alla ridotta propensione a recarsi nei ristoranti.
Il maiale rimane il tipo di carne più consumato, con 23,54 kg all'anno a testa, seguito dal pollame, con 11,31 kg, e dalla carne di manzo, con 11,06 kg.

25.04.2013 - 12:15
ats
Da inizio anno il commercio estero svizzero è progredito del 2,9% - Su anche le importazioni
BERNA - Buone notizie per quanto riguarda il commercio estero svizzero. Nei primi nove mesi del 2014 le esportazioni... Leggi
IL DOPO 9 febbraio - Levrat: giusto che chi beneficia di salariati stranieri debba pagare
BERNA - Una tassa sull'immigrazione invece dei contingenti. L'idea è balzata agli onori della cronaca dopo che... Leggi
Tragedia nel Canton Turgovia: il 17.enne è rimasto schiacciato sotto un pesante elemento di legno
BUSSNANG (TG) - Un apprendista di 17 anni è morto oggi a Bussnang (TG) in un incidente sul lavoro durante la costruzione... Leggi
Così un comitato interpartitico ha definito oggi l'iniziativa in consultazione il 30 novembre
BERNA - Assurda e dannosa. Così un comitato interpartitico (PLR/PPD/PBD/Verdi liberali ed Evangelici) ha definito... Leggi
I 13 giovani hanno deviato dal sentiero nel canton Vaud e si sono trovati in un bosco scosceso
BERNA - Tredici scout losannesi tra gli otto e i 16 anni sono tratti in salvo ieri a tarda sera da due elicotteri... Leggi
Edizione del 21 ottobre 2014
Programma cinema
Dove
Questa sera
Paradiso | L'altro schermo
Other Movie - Lugano Film Festival
Film e cortometraggi, perfomance, incontri e musica. Programma: www.othermovie.ch
Sala Multiuso | 18.00
Ascona | Presentazione Libri
Das Marionettentheater con Ascona, 1937-1960, Hommage an Jakob Flach und seine Künstler freundinnen und -freunde
Presentazione del volume Niklaus Starck (ed Porzio) a cura dell'autore.
Museo Epper | 17.00
Luogo