Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Commenti Dal giornale Sondaggi Web
Elezioni cantonali 2015Expo 2015
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Corriere Lavoro Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo abbonamento Modifica indirizzo Sospensione consegna Scrivici Registrati Pass.Dimenticata
Svizzera | Cronaca -  25 apr 2013 12:15

In Svizzera si mangia meno carne

Il consumo pro capite lo scorso anno ha subito una flessione del 3,4%

ZURIGO - In Svizzera si mangia meno carne. Il consumo pro capite ha raggiunto l'anno scorso 51,72 chilogrammi, in calo del 3,4% rispetto al 2011. Il consumo complessivo ha registrato una flessione del 2,3% a 421'018 tonnellate: una cifra che supera comunque del 3,5% la media degli ultimi 10 anni.
Le cifre - in parte già anticipate all'inizio del mese da Pro Viande - sono state presentate oggi a Zurigo dall'Unione professionale svizzera della carne (USPC). Per l'organizzazione dei macellai, il calo è una conseguenza del turismo degli acquisti: la carne comperata nelle regioni limitrofe non figura nelle statistiche, ma secondo l'USPC farebbe aumentare del 2,5% il consumo interno.
Sulla base delle informazioni ricevute dai suoi associati, l'organizzazione ritiene inoltre che l'aumento degli acquisti all'estero non vada a scapito delle piccole macellerie, ma soprattutto dei grandi distributori. Un altro motivo del calo complessivo sarebbe da ricondurre alla situazione economica e alla ridotta propensione a recarsi nei ristoranti.
Il maiale rimane il tipo di carne più consumato, con 23,54 kg all'anno a testa, seguito dal pollame, con 11,31 kg, e dalla carne di manzo, con 11,06 kg.

25.04.2013 - 12:15
ats
La rottura della pianta è avvenuta per cause naturali imprevedibili, in un bosco di Winikon - Il 26.enne è stato ferito gravemente ed è morto sul posto
WINIKON (LU) - Un ciclista è stato colpito e ucciso dalla cima di un abete bianco staccatasi dall'albero e poi... Leggi
A prendere fuoco nel canton Turgovia un'ex area industriale - Mobilitati 205 pompieri e due elicotteri dell'esercito - GUARDA LE FOTO
HORN (TG) - Un importante incendio è scoppiato in un'ex area industriale a Horn, località turgoviese sul Lago... Leggi
L'uomo, beneficiario dell'aiuto sociale dal 2006, ha targato parecchie auto a suo nome - "Forti dubbi sulla sua indigenza"
THUN - Beneficia dell'aiuto sociale dal 2006 e da quell'anno targa a suo nome 55 auto: protagonista della vicenda... Leggi
Il gruppo industriale irlandese rileva i due giganti del cemento: una transazione da 6,5 miliardi di euro
PARIGI - Il gruppo industriale irlandese CRH ha annunciato oggi la conclusione dell'acquisto di attivi dei giganti... Leggi
Le autorità di Losanna e di Renens (VD) hanno intimato all'associazione responsabile di sgomberare la cinquantina di migranti e rifugiati che si sono insediati nel giardino
LOSANNA - Le autorità di Losanna e di Renens (VD) hanno intimato all'associazione responsabile in quest'ultima... Leggi
Edizione del 03 agosto 2015
Programma cinema
Dove
Questa sera
Agno | Musica classica
Recital di Leonardo Ciampa
Concerto d'organo. Pagine di Brahms, Franck, Widor, Amici, Bacchini, Ciampa.
Chiesa Collegiata | 20.30
Verscio | Teatro
Buon appetito!
Racconti, ricette e musica con Nina Dimitri, Andy Aegerter, Silvana Gargiulo. Regia di Silvana Gargiulo.
Teatro Dimitri | 20.30
Luogo