Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Commenti Dal giornale Sondaggi Web
Elezioni cantonali 2015
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Corriere Lavoro Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo abbonamento Modifica indirizzo Sospensione consegna Scrivici Registrati Pass.Dimenticata
Svizzera | Cronaca -  25 apr 2013 12:15

In Svizzera si mangia meno carne

Il consumo pro capite lo scorso anno ha subito una flessione del 3,4%

ZURIGO - In Svizzera si mangia meno carne. Il consumo pro capite ha raggiunto l'anno scorso 51,72 chilogrammi, in calo del 3,4% rispetto al 2011. Il consumo complessivo ha registrato una flessione del 2,3% a 421'018 tonnellate: una cifra che supera comunque del 3,5% la media degli ultimi 10 anni.
Le cifre - in parte già anticipate all'inizio del mese da Pro Viande - sono state presentate oggi a Zurigo dall'Unione professionale svizzera della carne (USPC). Per l'organizzazione dei macellai, il calo è una conseguenza del turismo degli acquisti: la carne comperata nelle regioni limitrofe non figura nelle statistiche, ma secondo l'USPC farebbe aumentare del 2,5% il consumo interno.
Sulla base delle informazioni ricevute dai suoi associati, l'organizzazione ritiene inoltre che l'aumento degli acquisti all'estero non vada a scapito delle piccole macellerie, ma soprattutto dei grandi distributori. Un altro motivo del calo complessivo sarebbe da ricondurre alla situazione economica e alla ridotta propensione a recarsi nei ristoranti.
Il maiale rimane il tipo di carne più consumato, con 23,54 kg all'anno a testa, seguito dal pollame, con 11,31 kg, e dalla carne di manzo, con 11,06 kg.

25.04.2013 - 12:15
ats
In Ticino e nei Grigioni al momento il doppio dei casi rispetto alla media - Picco a febbraio e forte mortalità negli over 65
BERNA - L'epidemia di influenza in Svizzera è sempre meno virulenta, anche se in Ticino e nei Grigioni è ancora... Leggi
La Legge va migliorata e resa più efficace, segnatamente per quel che concerne la collaborazione tra gli organi di controllo e le autorità
BERNA - La Legge contro il lavoro nero (LLN) va migliorata e resa più efficace, segnatamente per quel che concerne... Leggi
Ieri sera un ragazzo ha confessato l'omicidio del genitore nell'abitazione di famiglia - La polizia: "Versione plausibile"
PFÄFFIKON (ZH) - Un ragazzo di 19 anni ha ucciso ieri sera suo padre nell'abitazione di famiglia a Pfäffikon... Leggi
La proposta di tagliare circa 65 milioni per la sua promozione viene dalla Commissione delle finanze
BERNA - La situazione finanziaria non ideale della Confederazione consiglia prudenza: per questo motivo la Commissione... Leggi
Otto presunti tifosi violenti sono stati identificati in relazione ai violenti scontri dello scorso 7 marzo scoppiati dopo la partita di hockey
BERNA - Otto presunti hooligan sono stati identificati e saranno denunciati in relazione ai violenti scontri, che... Leggi
Nel 2014 calo del 12,2% a Lugano e del 6,1% a Mendrisio - Tendenza negativa in tutta la Svizzera
BERNA - Nel 2014 il fatturato delle 21 case da gioco svizzere è sceso del 5% rispetto all'anno precedente, attestandosi... Leggi
Fra i top manager svizzeri è Steven Newman a essere il meglio remunerato - Seguono i Ceo di Novartis, Roche e UBS
BERNA - È Steven Newman, Ceo di Transocean, il top manager più pagato in Svizzera: nel 2014 ha incassato 14,2... Leggi
Edizione del 01 aprile 2015
Programma cinema
Dove
Questa sera
Lugano | L'altro schermo
La Lanterna magica
Cinerassegna per bambini.
Cinestar | 14.30
Camignolo | Serate danzanti
Discoliscio
Ballo liscio e moderno.
La Balera | 21.00
Luogo