Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Commenti Dal giornale Sondaggi Web
votazioni 18 maggio 2014
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Impiego Immobiliari Veicoli Generici Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo Modifica Sospensione Scrivici Pass.Dimenticata
Svizzera | Economia -  24 ott 2012 15:11

Nespresso va via, guai per Planzer

A seguito della delocalizzazione il trasportatore potrebbe tagliare 40 posti

LOSANNA - Nespresso sposta in Belgio una parte della logistica, con conseguenze sull'impiego: la filiale di Nestlé attiva nella commercializzazione di capsule di caffè non farà più capo ai servizi della sede di Chavornay del trasportatore zurighese Planzer.

Stando a 20 Minutes che pubblica oggi la notizia dando voce alle maestranze di Planzer, in gioco potrebbero esservi sino a 40 impieghi. Secondo una portavoce di Nestlé contattata  invece i posti di lavoro interessati sono meno di venti e Nespresso sta operando insieme a Planzer per trovare una soluzione.

La delocalizzazione della logistica relativa a macchine e accessori colpisce solo Chavornay e non Avenches, dove sono attivi 120 dipendenti Planzer. Questa società in mani famigliari dà lavoro a 3700 persone in Svizzera, Italia e Lussemburgo.

24.10.2012 - 15:11
Red. Online - ats
Burkhalter ricevuto da Hollande all'Eliseo: sul tavolo il dossier fisco e lo scalo Basilea-Mulhouse
BERNA/PARIGI - Il presidente della Confederazione Didier Burkhalter è stato ricevuto oggi all'Eliseo dal suo omologo... Leggi
Per la caccia autunnale si sono annunciate 2671 persone, il numero più alto mai registrato
COIRA - Durante la caccia alta di settembre nei Grigioni sono stati uccisi 3229 cervi: anche quest'anno troppo... Leggi
Edizione del 30 ottobre 2014
Programma cinema
Dove
Questa sera
Bellinzona | Jazz Rock Pop
Omaggio a Piazzolla
Musica argentina con Thomas Guggia, bandoneón e Sandro D'Onofrio, pianoforte. "Dyapason".
Helvetic Music Institute | 20.30
Lugano | Conferenze
Husserl e l'idea di Europa
Relatrice:Roberta de Monticelli. Ciclo: "Discorsi machiavelliani su politica e società".
Università (Auditorium) | 17.30
Luogo