Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Commenti Dal giornale Sondaggi Web
Elezioni cantonali 2015Expo 2015
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Corriere Lavoro Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo abbonamento Modifica indirizzo Sospensione consegna Scrivici Registrati Pass.Dimenticata
Svizzera | Politica -  29 ago 2012 10:50

Accordo Svizzera-Italia: c'è il testo

Il Consiglio federale ha adottato il documento che fissa i punti essenziali

BERNA - La Svizzera è pronta a intavolare il negoziato con l'Italia in materia fiscale e finanziaria: il Consiglio federale ha adottato oggi il testo che fissa i punti essenziali su cui la trattativa deve basarsi. Gli obiettivi da perseguire, afferma il governo, sono il raggiungimento di una piazza finanziaria concorrenziale e coerente dal profilo fiscale e il consolidamento delle relazioni economiche bilaterali con Roma.

In un comunicato, il Consiglio federale ricorda che lo scorso 9 maggio Svizzera e Italia hanno rilanciato il dialogo bilaterale sulla controversa materia fiscale. Le parti hanno manifestato la volontà di trattare cinque tematiche prioritarie, ovvero la regolarizzazione degli averi detenuti in Svizzera da contribuenti italiani, l'imposizione alla fonte dei futuri redditi di capitali, la revisione della Convenzione per evitare le doppie imposizioni con l'Italia, lo stralcio della Svizzera dalle liste nere nonché l'imposizione dei lavoratori frontalieri. In quella occasione è stato istituito un gruppo di lavoro bilaterale a cui è stato affidato l'incarico di condurre il negoziato.

29.08.2012 - 10:50
Red. Online - ats
Einsiedeln: le ragazzine di sette anni sono rimaste gravemente ferite - Le cause ancora da accertare
EINSIEDELN - Due bambine sono state investite oggi da un'auto mentre attraversavano la strada sulle strisce pedonali... Leggi
Gli analisti del Credit Suisse per i prossimi mesi: solido il mercato interno, permangono difficoltà sul fronte delle esportazioni
ZURIGO - Un mercato interno ancora solido e un settore votato all'export in difficoltà. È questo il quadro dell'evoluzione... Leggi
CASO KAZAKISTAN- La consigliera nazionale non dovrà probabilmente renderne conto alla giustizia
BERNA - La consigliera nazionale Christa Markwalder (PLR/BE) non dovrà probabilmente render conto alla giustizia... Leggi
Il Cantone chiede l'esclusione di lavoratori con permessi di soggiorno di breve durata fino a dieci mesi - DÌ LA TUA
COIRA - I lavoratori provenienti da paesi UE/AELS con permessi di soggiorno di breve durata fino a dieci mesi devono... Leggi
Il 25enne era partito dall'aeroporto di Schänis (SG) ed era dato per disperso da mercoledì sera
SCHÄNIS - Un pilota d'aliante 25enne dato per disperso da mercoledì sera è stato trovato morto oggi: il suo... Leggi
Edizione del 02 luglio 2015
Programma cinema
Dove
Questa sera
Lugano | Per i ragazzi
La grande foresta
Narrazione per ragazzi con Francesco Niccolini e Luigi D'Elia. "Longlake Festival"
ex Macello Pubblico | 20.30
Lugano | L'altro schermo
Paddington
Di Paul King (GB, 2014). "Cinema al lago".
Lido | 21.30
Luogo