Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Commenti Dal giornale Sondaggi Web
votazioni 18 maggio 2014
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Impiego Immobiliari Veicoli Generici Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo Modifica Sospensione Scrivici Pass.Dimenticata
Svizzera | Politica -  29 ago 2012 10:50

Accordo Svizzera-Italia: c'è il testo

Il Consiglio federale ha adottato il documento che fissa i punti essenziali

BERNA - La Svizzera è pronta a intavolare il negoziato con l'Italia in materia fiscale e finanziaria: il Consiglio federale ha adottato oggi il testo che fissa i punti essenziali su cui la trattativa deve basarsi. Gli obiettivi da perseguire, afferma il governo, sono il raggiungimento di una piazza finanziaria concorrenziale e coerente dal profilo fiscale e il consolidamento delle relazioni economiche bilaterali con Roma.

In un comunicato, il Consiglio federale ricorda che lo scorso 9 maggio Svizzera e Italia hanno rilanciato il dialogo bilaterale sulla controversa materia fiscale. Le parti hanno manifestato la volontà di trattare cinque tematiche prioritarie, ovvero la regolarizzazione degli averi detenuti in Svizzera da contribuenti italiani, l'imposizione alla fonte dei futuri redditi di capitali, la revisione della Convenzione per evitare le doppie imposizioni con l'Italia, lo stralcio della Svizzera dalle liste nere nonché l'imposizione dei lavoratori frontalieri. In quella occasione è stato istituito un gruppo di lavoro bilaterale a cui è stato affidato l'incarico di condurre il negoziato.

29.08.2012 - 10:50
Red. Online - ats
Così il consigliere federale Alain Berset all'Assemblea del Partito socialista a Liestal
LIESTAL - "Ecopop è peggio di un crimine, è un errore": lo ha dichiarato oggi il consigliere federale Alain Berset... Leggi
In vista delle elezioni federali 2015 l'UDC lancerà una nuova iniziativa popolare
ROTHENTHURM - Il diritto elvetico deve primeggiare in Svizzera sul diritto internazionale: in vista delle elezioni... Leggi
All'assemblea del PS il presidente lancia un messaggio a Philipp Müller: "Tradiresti il PLR"
LIESTAL - "Venire a patti con questa UDC è un errore politico e morale": con queste parole il presidente del Partito... Leggi
Polizia e guardie di confine hanno setacciato la zona e controllato sospetti
COIRA GR - Si inasprisce in Val Poschiavo la lotta al turismo del crimine dopo che negli ultimi tempi si sono moltiplicati... Leggi
L'assalitore è stato rinchiuso nella filiale Migros di Wettingen fino all'arrivo della Polizia
WETTINGEN (AG) - Aggressione stamane poco dopo le 8 in una filiale della Migros a Wettingen, nel canton Argovia.... Leggi
È successo sabato mattina ad Aarau, dove i vigili hanno spento due roghi
AARAU - I pompieri di Aarau hanno tratto in salvo nelle prime ore di sabato un uomo di 32 anni da un'abitazione... Leggi
Edizione del 25 ottobre 2014
Programma cinema
Dove
Questa sera
Locarno | Teatro
Na bela tosa par trii dotòr
Commedia dialettale di Gionas Calderari con la compagnia del TEPSI. Regia di Yor Milano.
Teatro | 20.30
Lugano | L'altro schermo
Other Movie - Lugano Film Festival
Film e cortometraggi, perfomance, incontri e musica. Programma: www.othermovie.ch
Cinestar | 22.30
Luogo