Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Commenti Dal giornale Sondaggi Web
Elezioni cantonali 2015Expo 2015
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Corriere Lavoro Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo abbonamento Modifica indirizzo Sospensione consegna Scrivici Registrati Pass.Dimenticata
Svizzera | Politica -  29 ago 2012 10:50

Accordo Svizzera-Italia: c'è il testo

Il Consiglio federale ha adottato il documento che fissa i punti essenziali

BERNA - La Svizzera è pronta a intavolare il negoziato con l'Italia in materia fiscale e finanziaria: il Consiglio federale ha adottato oggi il testo che fissa i punti essenziali su cui la trattativa deve basarsi. Gli obiettivi da perseguire, afferma il governo, sono il raggiungimento di una piazza finanziaria concorrenziale e coerente dal profilo fiscale e il consolidamento delle relazioni economiche bilaterali con Roma.

In un comunicato, il Consiglio federale ricorda che lo scorso 9 maggio Svizzera e Italia hanno rilanciato il dialogo bilaterale sulla controversa materia fiscale. Le parti hanno manifestato la volontà di trattare cinque tematiche prioritarie, ovvero la regolarizzazione degli averi detenuti in Svizzera da contribuenti italiani, l'imposizione alla fonte dei futuri redditi di capitali, la revisione della Convenzione per evitare le doppie imposizioni con l'Italia, lo stralcio della Svizzera dalle liste nere nonché l'imposizione dei lavoratori frontalieri. In quella occasione è stato istituito un gruppo di lavoro bilaterale a cui è stato affidato l'incarico di condurre il negoziato.

29.08.2012 - 10:50
Red. Online - ats
Ultimatum dell'impreditore grigionese Remo Stoffel al comune di Vals, dove vuole costruire un hotel di lusso alto 381 metri
ZURIGO - L'imprenditore grigionese Remo Stoffel minaccia: non investirà più a Vals se il Comune non approva la... Leggi
Nel 2013 sono cresciute rispetto all'anno precendente a causa di un inverno più rigido
BERNA - Nel 2013 le emissioni di gas serra sono state pari in Svizzera a 52,6 milioni di tonnellate di CO2 equivalenti.... Leggi
Il padre l'ha perso di vista sabato sera nella zona della confluenza della Reuss con l'Aare: le ricerche sono in corso
AARAU - Un bambino di due anni manca l'appello a Windisch, nel canton Argovia. Stando a quanto comunicato poco... Leggi
Da inizio anno intercettate oltre 2,6 tonnellate (erano 152 chili l'hanno scorso) - In manette anche otto corrieri
ZURIGO - All'aeroporto di Zurigo nei primi tre mesi dell'anno sono stati sequestrati 2630 chilogrammi di droga.... Leggi
Edizione del 27 aprile 2015
Programma cinema
Dove
Questa sera
Lugano | Musica classica
Un affettuoso saluto musicale
Con gli studenti di flauto del CSI. Pagine di Bach, Schubert, Debussy, Portera.
Conservatorio | 20.30
Bellinzona | Conferenze
Alghe commestibili, quali benefici per la salute?
Relatrici: Pamela e Elena Beltrametti. Ciclo "Cibo e salute"
Sede Lega ticinese contro il cancro (Piazza Nosetto 3) | 18.00
Luogo