Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Lavora con noi Commenti Dal giornale Sondaggi Web
Elezioni comunali 2013Sochi 2014
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte Oroscopo
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Impiego Immobiliari Veicoli Generici Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo Modifica Sospensione Scrivici Pass.Dimenticata
Ticino e Regioni | Cronaca -  19 apr 2012 17:38

Duecento anni per le Milizie bleniesi

A due secoli dalla battaglia della Beresina si punta alla candidatura UNESCO

BLENIO- Si festeggiano i 200 anni delle Milizie Bleniesi. Un anniversario che viene celebrato nel bicentenario della battaglia della Beresina alla quale parteciparono dei soldati bleniesi arruolati tra le fila dell’esercito di Napoleone, in uno dei momenti più drammatici della fallimentare campagna di Russia. Era il 1812 e al culmine della battaglia fecero voto ai loro patroni di sfilare ogni anno in loro onore se fossero tornati vivi. Dopo due secoli, la memoria di quegli eventi è ancora viva in valle di Blenio. Una realtà che ambisce a un traguardo di rilevanza mondiale: da qualche mese è in gestazione l'idea che le Milizie possano entrare a fare parte del patrimonio dell’UNESCO nell’ambito delle tradizioni viventi. La richiesta è in fase di esame. Il Consigliere di Stato Normann Gobbi durante la presentazione del calendario di festeggiamenti che si è tenuta quest'oggi a Bellinzona ha sottolineato la presenza di questa realtà e l’attaccamento alla terra.

19.04.2012 - 17:38
Red. Bellinzona | Aggiornamento: 19 apr 2012 19:19
     I particolari sul giornale | Edizione 20.04.2012 a pagina 19
Il vertice della Lega: nonostante il dissenso sul credito all'Expo resti dov'è
LUGANO - Dimissioni inoltrate, ma subito rifiutate: tensione alle stelle, quest'oggi a Bellinzona, in casa della... Leggi
Nel giro di qualche ore si sono verificati ben 5 incidenti - Sull'A2 lunghe code in direzione sud
LUGANO - Mercoledì pomeriggio, sulle strade del Luganese si sono verificati cinque incidenti della circolazione... Leggi
La Lega di Chiasso non ritiene ci siano più le condizioni per realizzare il progetto
CHIASSO - Preso atto della decisione odierna di lanciare il referendum contro il credito di 3,5 milioni di franchi... Leggi
L'Associazione interprofessionale di controllo (AIC) pensa a nuove misure di controllo
RIVERA - Se riscontriamo abusi, infrazioni o anomalie è normale che scatti una multa ma questa sanzione talvolta... Leggi
Attilio Bignasca lancia la raccolta firme contro il credito da 3,5 milioni di franchi accolto in GC
BELLINZONA - Approvato martedì pomeriggio in Gran Consiglio (con 49 voti favorevoli e 25 contrari), il credito... Leggi
Sarà limitata, per le nuove costruzioni e riattazioni, la possibilità di sosta per i dipendenti
BELLINZONA - Il Consiglio di Stato ha approvato la modifica del Regolamento della Legge sullo sviluppo territoriale,... Leggi
Pianificazione ospedaliera: la Commissione per l'Aggregazione del Bellinzonese scrive al DSS
BELLINZONA - Alla luce della nuova Pianificazione ospedaliera per il 2014, la Commissione dei 17 Comuni che partecipano... Leggi
Chiasso: la storia di una prostituta dell'Est rimasta incinta e vittima del racket
CHIASSO - Mentre tiene banco il dibattito sulla revisione della legge sulla prostituzione, giunge da Chiasso una... Leggi
Pigioni: a sud delle Alpi registrata la progressione annuale più forte in Svizzera, pari al 2,87
ZURIGO - Abitare è sempre più caro in Svizzera, perlomeno per chi deve cercare un nuovo alloggio: le pigioni... Leggi
Edizione del 17 aprile 2014
Programma cinema
Dove
Questa sera
Lugano-Besso | Conferenze
Aperi-jazz: Il mio nome è Scofield, John Scofield
Musiche e filmati scelti da Aldo Bettosini.
Jazz In Bess | 18.00
Ascona | Serate danzanti
Finally Giovedì
House e party tunes con Dj Ramon Marconi.
Seventy7 | 24.00
Luogo