logo

"Chi è? Sono il sondaggista"

Arbedo, suonano al campanello dicendo di dover fare un'inchiesta. Ma il comportamento è abbastanza sospetto...

Internet
Il giovane si è espresso in italiano, senza accenti.
 
05
marzo
2016
06:35

BELLINZONA - Sono tornati. Più insistenti di prima. Stiamo parlando dei cosiddetti «sondaggisti del campanello», persone cioè che suonano al citofono delle abitazioni affermando di dover sottoporre il proprietario ad un non meglio precisato questionario.

Alla nostra redazione sono giunte segnalazioni da parte di alcuni abitanti di Arbedo, infastiditi mercoledì scorso verso le 12.30 da un giovane sui 20-25 anni che si è espresso in italiano senza particolari accenti.

Il ragazzo aveva un atteggiamento abbastanza strano, a tal punto da nascondersi (dopo aver suonato il campanello del portone principale) quando alcuni inquilini sono scesi per invitarlo ad andarsene. Un caso simile, ricordiamo, era capitato a fine marzo 2014 sempre nel Comune bellinzonese. L'invito, in caso di sospetti, è sempre quello di chiamare il Comando della Polizia cantonale al numero 0848/25.55.55.

Prossimi Articoli

Quinto, “la segnaletica era conforme”

Le verifiche dell'USTRA non hanno trovato irregolarità in questo senso - Per precauzione colonne segnalate ulteriormente in futuro - Sempre gravissime le condizioni dell'autista

Esagerati quei controlli sul personale

Il TAF ha valutato le perquisizioni post-lavoro sui dipendenti non adeguate - Le misure prese per sensibilizzare sui furti di materiale dovevano svolgersi in maniera meno incisiva

Incidente sull'A2, i morti sono quattro

Nel tamponamento avvenuto verso mezzogiorno di martedì a Quinto coinvolti un'auto e due camion - Annientata un'intera famiglia tedesca: padre, madre e due figlie - Gravissimo l'autista del TIR

Edizione del 29 luglio 2016
Segui il CdT sui social
Mobile
L'abbonamento su misura per te
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top