logo

Lotta agli abusivi, l'inizio è positivo

Entrate in vigore le misure che porteranno all'eliminazione di 800 parcheggi, "Primi segnali molto incoraggianti" - LE FOTO

 
02
febbraio
2015
17:30
<p>MENDRISIO - La lotta ai parcheggi abusivi della Città di Mendrisio è entrata oggi nella sua fase più calda. L'obiettivo è quello di eliminare circa 800 stalli non regolari, utilizzati in particolare da lavoratori pendolari o messi a disposizione dalle aziende pur senza disporre dei necessari permessi. Il termine indicato già nei mesi scorsi dal Municipio per regolarizzare le situazioni fuori norma era il 31 gennaio. Per oggi, primo lunedì di febbraio, erano stati annunciati i primi controlli di polizia.</p> <p>Chi si aspettava una situazione caotica, soprattutto in zona San Martino, ha però dovuto ricredersi. «Ovviamente è ancora presto per avere delle cifre - esordisce il capodicastero Sicurezza pubblica Samuel Maffi -. La prima impressione però è positiva. Questa mattina alle 8.30, quando solitamente arriva la prima ondata di frontalieri, abbiamo fatto un sopralluogo in zona San Martino, nelle aree abitualmente utilizzate in modo abusivo. La situazione era piuttosto ordinata, addirittura c'erano dei posteggi regolamentari liberi». Il parcheggio delle piscine e quello vicino ai campi da tennis presentavano infatti degli stalli vuoti.</p> <p><em>Guarda gli scatti del nostro fotografo in alcuni parcheggi di Mendrisio, Genestrerio e Rancate.</em></p> <p> </p> <p> </p>
Edizione del 1 luglio 2016
Segui il CdT sui social
Mobile
L'abbonamento su misura per te
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top