logo

Primato per il Derby di Porza

L'edizione 2015, che da venerdì sera a ieri ha avuto luogo sul tradizionale tracciato di via San Rocco, è stata un successo

 
07
settembre
2015
09:55
Red. Online
<p>PORZA - Il record di iscritti (ben ottanta, perché si è dovuto limitare il numero di partecipanti per motivi organizzativi) e un pubblico delle grandi occasioni - in particolare nella giornata estiva di domenica - hanno reso indimenticabile la 44. edizione del Derby Casse di Sapone di Porza, che da venerdì sera a domenica ha avuto luogo come da tradizione sul tracciato di Via San Rocco, per l'occasione allungato di una cinquantina di metri, a rendere ancora più arduo il compito dei piloti, grandi e piccini (a proposito: il più piccolo in gara, Gabriel Borsese, è nato il 20 dicembre 2007, con otto anni quindi ancora da compiere). Una vera festa nel nucleo del Paese, con attività collaterali e gare tutte combattutissime, risoltesi sul filo dei secondi. Qui, di seguito, vincitori e premiati di ogni categoria oltre ai numeri vincenti della lotteria.</p> <p><strong>Genitori e figli:</strong> 1. Alessandro e Arturo Paltenghi.</p> <p><strong>Veterani:</strong> 1. Adriano Ocrelli.</p> <p><strong>Categoria Grandi (1999-2001):</strong> Gabrio Bizzozero, Simone Giorzi, Brian Brunson</p> <p><strong>Categoria Medi (2002-2004):</strong> Irene Balestra, Alessandro Zamboni, Edoardo Wettstein</p> <p><strong>Categoria Piccoli (2005-2007):</strong> Federico Marcionetti, Stefano Atria, Giacomo Ferretti</p> <p>Numeri vincenti della lotteria: 1. premio: 350 viola. 2. 425 verde. 3. 444 verde. 4. 6 viola.</p>
Prossimi Articoli

Atti sessuali con fanciullo: assolto

Rigettata l'accusa nei confronti dell'imprenditore di Lugano - L'uomo è stato però condannato per aver fornito cocaina a un 15.enne

Ecco il video del violento incendio a Comano

Le fiamme hanno completamente distrutto il garage, ingenti danni all'abitazione - Nessuno è rimasto ferito

Ex Macello: “Sarà un luogo creativo”

Dopo la bocciatura quale sede del Museo cantonale di storia naturale, la Città di Lugano ripensa alla destinazione degli spazi in viale Cassarate

Edizione del 21 aprile 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top