Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Commenti Dal giornale Sondaggi Web
Elezioni cantonali 2015Expo 2015
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Corriere Lavoro Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo abbonamento Modifica indirizzo Sospensione consegna Scrivici Registrati Pass.Dimenticata
VfPQIWk3agU
Ticino | Cronaca -  30 gen 2010 17:14

È morto il giovane urtato dal treno

Melide: aveva riportato gravi ferite alla testa

MELIDE / LUGANO - È morto nel primo pomeriggio di oggi, sabato, all'ospedale Civico di Lugano - dov'era stato ricoverato in condizioni disperate - Kevin Bruno, il 16.enne urtato di striscio da un treno merci venerdì sera alla stazione di Melide, Comune in cui risiedeva. Nel corso della mattinata una folto gruppo di amici, compagni di scuola e parenti del 16.enne si è radunato al Civico in attesa di notizie sulle sue condizioni. Gravemente ferito alla testa, per motivi da chiarire Kevin si trovava al margine del marciapiede del binario 3, proprio nel momento in cui sopraggiungeva il treno merci il cui macchinista nulla ha potuto fare per evitare l'impatto. Già su Facebook - popolare social network molto diffuso fra gli adolescenti - gli amici di Kevin si sono attivati prima per un sostegno, poi per un commosso ricordo del loro coetaneo.

E domenica la scuola media di Barbengo ha aperto le sue porte per accogliere gli allievi, compagni e amici di Kevin, mentre alla stazione di Melide sono comparsi fiori e altri segni di affetto in ricordo del 16.enne.

30.01.2010 - 17:14
Red. Online | Aggiornamento: 31 gen 2010 15:47
     I particolari sul giornale | Edizione 01.02.2010 a pagina 9
L'intervista al sindaco Marco Borradori e il tracciato della gara presentato a Londra
LUGANO – Lugano, come da noi anticipato, è la candidata esclusiva a ospitare il  Gran Premio della Svizzera... Leggi
Seduta impegnativa per il Legisalativo chiamato a decidere sul nuovo regolamento
LUGANO - Seduta impegnativa quella che attende il Consiglio comunale cittadino convocato in seduta oggi (alle 18)... Leggi
Norman Gobbi, Matteo Cocchi e Decio Cavallini hanno presentato la riorganizzazione della cantonale e della gendarmeria - LE FOTO
BELLINZONA - Sono state presentate oggi a Bellinzona la nuova Gendarmeria e la riorganizzazione della Polizia cantonale.... Leggi
COLLEGAMENTI
Edizione del 30 giugno 2015
Programma cinema
Dove
Questa sera
Lugano | L'altro schermo
Mia madre
Di Nanni Moretti (It-F, 2015). "Cinema al lago".
Lido | 21.30
Genestrerio | L'altro schermo
Cenerentola
Di Kenneth Branagh (USA, 2015). "Tournée Cinema Open Air 2015"
Piazza | 21.15
Luogo