Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Commenti Dal giornale Sondaggi Web
Elezioni cantonali 2015Expo 2015
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Corriere Lavoro Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo abbonamento Modifica indirizzo Sospensione consegna Scrivici Registrati Pass.Dimenticata
Ticino | Cronaca -  9 mag 2010 18:59

Buon compleanno trenino del Bernina

Tirano in piazza per festeggiare i cent'anni di ferrovia

TIRANO - Un secolo di vita, ma non lo dimostra: a Tirano i festeggiamenti per celebrare i 100 anni del Trenino Rosso del Bernina hanno attirato nel fine settimana circa 10'000 persone. La linea ferroviaria è divenuta di recente patrimonio dell'Unesco e la stazione di partenza è situata nella cittadina valtellinese a confine con la Svizzera.

«Se non ci fosse il trenino rosso - ha affermato il presidente della ferrovia Retica, Hans Spillman - bisognerebbe inventarlo. E' una linea di comunicazione su rotaia che unisce Valtellina e Valposchiavo con il resto dell'Engadina, nel cuore della Svizzera. Abbiamo investito 250 milioni di franchi per ammodernare le infrastrutture e il materiale rotabile, così da rendere più confortevole il viaggio di migliaia di passeggeri, molti dei quali turisti e sciatori».

Uno speciale annullo postale, l'inaugurazione di un monumento dedicato alla Madonna patrona della Valtellina che a Tirano ha un santuario, ristoranti con menù convenzionati, sfilata della Fanfara dei bersaglieri di Morbegno e altre manifestazioni ciò che si è organizzato per celebrare questo speciale compleanno.

9.05.2010 - 18:59
ats/ansa | Aggiornamento: 9 mag 2010 20:32
Dopo l'incidente mortale a Giubiasco, la pp Margherita Lanzillo vuole vederci chiaro e si affida all'esame del caso da parte di un esperto
LUGANO - Per far piena luce sull'incidente che mercoledì scorso in via alle Gerre a Giubiasco è costato la vita... Leggi
L'ultimo caso nel Luganese sabato scorso: a colpire è stata una donna, che ha rubato una collana - La Polizia cantonale esorta a fare attenzione
LUGANO - Sette casi di furto con destrezza a danno di anziani in pochi giorni, nel corso delle scorse settimane:... Leggi
Pierluigi Pasi: "Temo maggiormente il fenomeno della corruzione perché più strisciante e difficile da individuare"
BELLINZONA - L'antenna luganese del Ministero pubblico della Confederazione, diretta dal procuratore federale Pierluigi... Leggi
Imposte non incassate e appropriazione indebita - Ora del caso si occupa anche la Magistratura
MURALTO - Aveva aperto due inchieste interne - una amministrativa e una disciplinare - il Municipio di Muralto... Leggi
Di chi sono le capre inselvatichite che si aggirano sui pascoli di Cureggia? Potrebbero essere catturate e in casi estremi abbattute
LUGANO - Se nessuno si farà avanti per rivendicarne la proprietà e recuperarle entro il 15 maggio, le capre... Leggi
Tre pecore sbranate il val Malvaglia nella notte tra venerdì e sabato: gli allevatori sono preoccupati
BELLINZONA - Il lupo è approdato in val Malvaglia. Nella notte tra venerdì e sabato un esemplare del predatore... Leggi
Edizione del 28 aprile 2015
Programma cinema
Dove
Questa sera
Lugano | Conferenze
Big Data: grandi errori o grandi opportunità?
Relatore: Stefano Iacus. Ciclo: "Dati e Società: opportunità e paure".
Università (Auditorium) | 18.00
Lugano-Breganzona | Conferenze
LamRim: Karma grave, karma lieve, karma positivo e karma potente
Relatore: Geshe Lobsang Sherab.
Istituto Kalachakra (via Polar 68) | 09.30
Luogo