Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Commenti Dal giornale Sondaggi Web
votazioni 18 maggio 2014
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Impiego Immobiliari Veicoli Generici Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo Modifica Sospensione Scrivici Pass.Dimenticata
Ticino | Cronaca -  9 mag 2010 18:59

Buon compleanno trenino del Bernina

Tirano in piazza per festeggiare i cent'anni di ferrovia

TIRANO - Un secolo di vita, ma non lo dimostra: a Tirano i festeggiamenti per celebrare i 100 anni del Trenino Rosso del Bernina hanno attirato nel fine settimana circa 10'000 persone. La linea ferroviaria è divenuta di recente patrimonio dell'Unesco e la stazione di partenza è situata nella cittadina valtellinese a confine con la Svizzera.

«Se non ci fosse il trenino rosso - ha affermato il presidente della ferrovia Retica, Hans Spillman - bisognerebbe inventarlo. E' una linea di comunicazione su rotaia che unisce Valtellina e Valposchiavo con il resto dell'Engadina, nel cuore della Svizzera. Abbiamo investito 250 milioni di franchi per ammodernare le infrastrutture e il materiale rotabile, così da rendere più confortevole il viaggio di migliaia di passeggeri, molti dei quali turisti e sciatori».

Uno speciale annullo postale, l'inaugurazione di un monumento dedicato alla Madonna patrona della Valtellina che a Tirano ha un santuario, ristoranti con menù convenzionati, sfilata della Fanfara dei bersaglieri di Morbegno e altre manifestazioni ciò che si è organizzato per celebrare questo speciale compleanno.

9.05.2010 - 18:59
ats/ansa | Aggiornamento: 9 mag 2010 20:32
Chiasso, la droga era su un autocarro con targhe macedoni - decisivi per l'arresto cani e scanner
CHIASSO - Un autocarro con targhe macedoni trasportante 250 chili di marijuana è stato fermata al valico doganale... Leggi
Decreto d'abbandono firmato Noseda: nessun favoreggiamento - L'inchiesta prosegue - DÌ LA TUA
BELLINZONA -  Il procuratore generale John Noseda ha firmato un decreto di abbandono per il procedimento aperto... Leggi
Mendrisio: il documento sarà oggetto di discussione durante la seduta del Consiglio comunale
MENDRISIO - Il piano finanziario 2013-2020 di Mendrisio sarà argomento di discussione questa sera in Consiglio... Leggi
L'arresto è stato disposto dalla Procura di Reggio Calabria per riciclaggio e fatture false
LUGANO/PARADISO - Un avvocato italiano di 41 anni domiciliato in Ticino, con uno studio a Lugano-Paradiso, è... Leggi
Preoccupa il possibile ritardo dell'entrata in vigore del Piano Bus del Mendrisiotto
MENDRISIO - La notizia del possibile ritardo dell'entrata in vigore del Piano Bus del Mendrisiotto preoccupa: «potrebbe... Leggi
Si prepara per il 2015 «Ti-riciclo», primo evento dedicato alla valorizzazione degli scarti
LUGANO - «La spazzatura è una grande risorsa nel posto sbagliato a cui manca l'immaginazione di qualcuno perché... Leggi
Tanti sono i profughi accolti in Turchia in soli tre giorni - In Siria stillicidio di vittime civili
BEIRUT - La macchina da guerra dello Stato islamico non si ferma. E torna a puntare i suoi cannoni contro l'enclave... Leggi
È deceduto all'età di 88 anni il primo direttore della Televisione della Svizzera italiana
LUGANO - È deceduto all'età di 88 anni Franco Marazzi, primo direttore e "padre" della Televisione della Svizzera... Leggi
Il Comune di Mendrisio non finanzia i trasporti speciali, gli organizzatori corrono ai ripari
MENDRISIO - Aumenta il prezzo del biglietto di entrata alla Sagra dell'uva di Mendrisio prevista per il prossimo... Leggi
Edizione del 22 settembre 2014
Programma cinema
Dove
Questa sera
Ascona | Musica classica
Coro della RSI I Barocchisti
Concerto diretto da Diego Fasolis. Pagine di Sammartini. "Settimane Musicali di Ascona".
Collegio Papio | 20.30
Montagnola | Musica classica
Friedemann Knoll
Recital pianistico. Pagine di Beethoven, Scarlatti, Liszt, Balakirev.
Sala Boccadoro | 20.30
Luogo