Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Commenti Dal giornale Sondaggi Web
votazioni 18 maggio 2014
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Corriere Lavoro Immobiliari Veicoli Generici Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo abbonamento Modifica indirizzo Sospensione consegna Scrivici Registrati Pass.Dimenticata
Ticino | Cronaca -  13 lug 2011 05:50

Prostitute negli alloggi sussidiati

Lucciole in uno stabile di via Guisan a Chiasso

CHIASSO - Che diversi appartamenti del quartiere di via Soldini siano locati a prostitute è cosa nota da tempo sia alle autorità comunali sia alla cittadinanza; è molto più sorprendente, invece, che pure degli appartamenti a pigione moderata, di regola affittati a persone o nuclei familiari con scarse disponibilità economiche o al beneficio di sussidi, vengano messi a disposizione di ragazze dedite al meretricio. È ciò che avviene in un palazzo di via Guisan di proprietà della Alloggi Ticino, una società anonima, si legge sul sito Internet, «di interesse pubblico costituita nel 1987 di cui il Canton Ticino (38%) e l’Ufficio federale dell’alloggio (35,5%) detengono assieme il 73,5% del pacchetto azionario. Scopo statutario di Alloggi Ticino SA è quello di favorire, con l’acquisto di terreni, immobili e costruendo appartamenti, l’edilizia residenziale economica in Ticino e di ostacolare la speculazione nel mercato delle abitazioni. Si tratta quindi di uno scopo unicamente di carattere sociale che ha quale obbiettivo principale quello di creare alloggi che possano essere affittati a prezzi economicamente sopportabili anche da persone o famiglie che beneficiano di redditi modesti e di fungere da osservatorio e da calmiere nel mercato dell’alloggio».

13.07.2011 - 05:50
P.C.
     I particolari sul giornale | Edizione 13.07.2011 a pagina 15
Processo a Como al 50.enne italiano domiciliato a Lugano imputato per averla fatta fallire
COMO – Una condanna a 9 anni di carcere per il fallimento della Ibs Forex, questa la richiesta di pena del PM... Leggi
Presentata oggi la speciale unità di sorveglianza a pressione negativa
LUGANO - È stata presentata oggi alla stampa la speciale unità di sorveglianza a pressione negativa allestita... Leggi
La clinica Ars Medica di Gravesano festeggia 25 anni e vuole ingrandirsi
GRAVESANO - È nata come clinica del benessere ed è poi cresciuta nel corso degli anni fino a diventare – per... Leggi
La Città di Locarno li ha ricevuti dalla Fondazione Stella Chiara presieduta da Martin Hellstern
LOCARNO - Come pattuito con la Città di Locarno – segnatamente col suo Sindaco Carla Speziali – la Fondazione... Leggi
Commesse pubbliche: l'Ufficio costruzioni e logistica ha constatato un effettivo squilibrio
BERNA - Anche i cantoni romandi e il Ticino hanno diritto alla loro fetta di appalti pubblici federali, in proporzione... Leggi
Si è spacciato per fisioterapista, massaggiatore, dentista e medico specializzato
CHIASSO - Dentista, fisioterapista, massaggiatore, psicologo, specializzato in medicina interna generale. Sulla... Leggi
Inaugurata la nuova linea ferroviaria Mendrisio-Stabio - GUARDA LE FOTO E DÌ LA TUA
MENDRISIO - È stata inaugurata in pompa magna mercoledì pomeriggio dai rappresentanti del Canton Ticino, della... Leggi
Edizione del 26 novembre 2014
Programma cinema
Dove
Questa sera
Bellinzona | Per i ragazzi
Colori ed emozioni
Atelier per ragazzi nell'ambito della mostra "Oh...Cézanne". Info e iscrizioni: 091-835.52.54. Dai 2-3 anni con l'accompagnamento di un adulto.
Museo in Erba | 15.45
Ambrì | Conferenze
Fuori dal piatto... un giretto attorno all'alimentazione
Relatore: Paolo Peduzzi.
Aula Magna Scuole Medie | 20.00
Luogo