Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Commenti Dal giornale Sondaggi Web
Elezioni cantonali 2015Expo 2015
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Corriere Lavoro Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo abbonamento Modifica indirizzo Sospensione consegna Scrivici Registrati Pass.Dimenticata
Ticino | Cronaca -  18 mag 2009 20:30

Camorino, Alptransit si estende

Traslata la cantonale partono altri tre lotti

CAMORINO - Lo spostamento della strada cantonale a Camorino concretizzatosi venerdì, ha segnato una svolta sul cantiere Alptransit a nord del M. Ceneri. Entro vreve raggiungerà la sua massima estensione per la realizzazione di varie opere cambieranno completamente il volto dell’area a cavallo del confine tra i Comuni di Camorino e Sant’Antonino. Data la mole degli interventi previsti nei prossimi mesi, per gli abitanti della zona si annunciano tempi non proprio tranquilli anche se le esplosioni che scandiranno l’avanzamento dello scavo del tunnel del Monte Ceneri cominceranno più tardi del previsto. I lavori al portale di Vigana hanno infatti accumulato alcune settimane di ritardo. Alptransit e le imprese coinvolte si stanno preparando all’apertura di tre nuovi grossi lotti per i quali è prevista una spesa attorno ai 100 milioni di franchi: il rifacimento di tutta la linea ferroviaria dalla stazione di Giubiasco fino a Camorino che vedrà raddoppiate le sue capacità passando a quattro binari, la realizzazione del nuovo cavalcavia ferroviario sopra l’A2 e la costruzione del sottopasso della cantonale a Camorino. La strada verrà interrata su una lunghezza di circa 400 metri, tra la sede della Siemens e la rotonda dello svincolo autostradale. Una settantina di metri saranno completametne coperti poiché laddove fino a venerdì scorso transitavano le auto scorreranno i treni.

18.05.2009 - 20:30
Diem
     I particolari sul giornale | Edizione 19.05.2009
L'autore sarebbe stato fermato venerdì dopo una segnalazione, interrogato e arrestato sabato
MENDRISIO - Sarebbe stato fermato venerdì, interrogato ed arrestato sabato il presunto autore dell'incendio di... Leggi
La presunta autrice dell'omicidio di Bellerive fermata a Lugano è stata consegnata alle autorità ginevrine
LUGANO - La 69enne arrestata nella redazione de "Il Mattino della Domenica" in via Monte Boglia a Lugano e sospettata... Leggi
Il 25enne del Locarnese era rimasto vittima di un grave incidente venerdì mattina in Valle di Blenio
BELLINZONA - Non ce l'ha fatta il 25enne del Locarnese vittima dell'incidente avvenuto ieri mattina a Corzoneso... Leggi
Riaperto nei confronti del titolare dell'agriturismo un incarto del 2013
LUGANO - Si delineano sempre di più i contorni della vicenda che in questi giorni vede protagonista Enzo Crotta,... Leggi
La polizia cantonale è intervenuta venerdì sera in un esercizio pubblico non autorizzato e l'ha chiuso
BODIO - Era stato aperto senza la necessaria autorizzazione. Così, in seguito ad una segnalazione anonima, venerdì... Leggi
I chilometri delle vetture ferme al portale nord erano tredici al portale nord e quattro a Chiasso - LE FOTO
AIROLO/CHIASSO - Non fa quasi più notizia il traffico in Ticino (vedi Suggeriti). L'esodo del viaggiatori che... Leggi
Contestati i modi con cui l'autorità italiana è giunta all'arresto per riciclaggio del fiduciario luganese Filippo Dollfus
LUGANO - Sullo sfondo della vicenda penale che vede al centro Filippo Dollfus, il fiduciario luganese arrestato... Leggi
L'avvenimento di insaccare cento metri di salsiccia in piazza Grande è stato seguito da molte persone - LE FOTO
LOCARNO - L'obiettivo di insaccare cento metri di luganighetta è riuscito. Il record è stato stabilito sabato... Leggi
Edizione del 23 maggio 2015
Programma cinema
Dove
Questa sera
Bellinzona | Jazz Rock Pop
Kiliradio
Rock-pop.
Birreria Haas | 21.00
Morcote | Jazz Rock Pop
Chillout Experience ft. Virginia
World music.
Osteria Lugano | 21.00
Luogo