Cultura e spettacoli La fattoria degli animali Tempo Libero Motori Cinema Eureka Gossip Film Festival Parliamone Fotogallery Piazza del Corriere Primo Piano Salute Info Aziende Commenti Dal giornale Sondaggi Web
Elezioni cantonali 2015
Farmacie di turno Emergenze Pronto soccorso Ospedali Cliniche
Trasporti Infostrada Agenda Cinema Musei Gallerie arte
Offerte Concorsi Iniziative Album fotografico
Corriere Lavoro Annunci Extra
Tariffe Acquista singola edizione Nuovo abbonamento Modifica indirizzo Sospensione consegna Scrivici Registrati Pass.Dimenticata
Ticino | Cronaca -  8 lug 2009 15:32

Sigarette: due sole condanne

Prosciolti a Bellinzona tutti gli imputati principali

BELLINZONA - Tutti i principali attori prosciolti dalle accuse e due sole condanne al termine del processo contro la cosiddetta "mafia delle sigarette" davanti al Tribunale penale federale di Bellinzona. Questi i primi elementi che emergono dalla lettura della sentenza attualmente in corso. Le due condanne sono rispettivamente di 2 anni e 9 mesi (9 mesi da scontare) per Paolo Savino e 2 anni sospesi per Pietro Virgilio, riconosciuti colpevoli di sostegno a un'organizzazione criminale. È caduto, per tutti, il reato di riciclaggio.

Uscendo uno degli imputati prosciolti, Michele Varano ha affermato: "Ne usciamo vincenti, tutte le accuse si sono dimostrate infondate". Per lui il Ministero pubblico della Confederazione aveva chiesto 4 anni di pena detentiva.

8.07.2009 - 15:32
Red. Online
     I particolari sul giornale | Edizione 09.07.2009
Grazie alla vasta operazione di polizia a Vacallo, sono saliti a sei gli arresti per la scorreria a Novazzano
NOVAZZANO - È salito a sei il numero di arresti per la rapina commessa l'altro ieri poco prima delle 16 ai danni... Leggi
Su diversi graffiti tra Campo Marzio e Besso figurava la "A" cerchiata, il simbolo degli anarchici
LUGANO - Ondata di vandalismi nelle ultime ore a Lugano. Attorno al Campo Marzio ci sono stati segnalati graffiti... Leggi
Violento tamponamento nella notte in via Motta, la donna trasportata all'ospedale non desta comunque preoccupazioni - GUARDA LE FOTO
BELLINZONA - È di una donna ferita, apparentemente in modo non grave, il bilancio dell'incidente avvenuto mercoledì... Leggi
Il veto di Losanna alle residenze secondarie non ferma il progetto di rilancio - Prorogato il diritto di compera
LOCARNO - Sebbene oggi presenti molti acciacchi dell'età, il Grand Hotel di Muralto sembra ormai paragonabile... Leggi
L'uomo, in difficoltà a causa del vento sul Ceresio, praticava kite surfing e aveva mobilitato i soccorritori
FIGINO - Non aveva tenuto conto delle difficoltà che i capricci del vento possono causare anche sul lago, oltretutto... Leggi
Grande sorpresa sul viale della Stazione: quelli appena piantati non sono frassini bensì piante, appunto, da frutta
BELLINZONA - Gran sorpresa sul viale della Stazione di Bellinzona. Gli alberi messi a dimora in questi giorni... Leggi
Avventura inquietante ma a lieto fine per un cacciatore dell'Alta Blenio a spasso per i boschi
OLIVONE - Emozionante avventura, ieri pomeriggio per un cacciatore dell'Alta Val di Blenio: a spasso per i boschi... Leggi
Edizione del 01 aprile 2015
Programma cinema
Dove
Questa sera
Lugano | Conferenze
Noi e l'ISIS
Relatore: Massimo Fini
Hotel Dante | 20.15
Bellinzona | Conferenze
Ein deutsches Requiem di Johannes Brahms
Relatore: Giuseppe Clericetti. "Serate d'ascolto"
Palazzo Civico | 18.30
Luogo