Premio Rezzonico a Martine Marignac

Il riconoscimento le verrà consegnato a Locarno

In occasione della 62. edizione del Festival internazionale del film di Locarno, dal 5 al 15 agosto, la produttrice francese Martine Marignac riceverà il Premio Raimondo Rezzonico 2009 come migliore produttrice indipendente. Il nome di Martine Marignac è strettamente legato a quello di Jacques Rivette, di cui è fedele produttrice da quasi trent?anni. Si ricordano ad esempio il recente La Duchessa di Langeais (2007), ma anche Giovanna d'Arco (1994), La bella scontrosa (1991) e Una recita a quattro (1989). Martine Marignac vanta inoltre una lunga collaborazione con il cineasta Otar Iosseliani, da Caccia alle farfalle (1992) a Giardini in autunno (2006). Fra i cineasti più giovani Martine Marignac sostiene Sophie Fillières sin dal suo secondo film, Aïe (2000). Nella ricca filmografia della produttrice francese spiccano anche diverse co-produzioni internazionali, tra cui Jenatsch (1987) e Fuori stagione (1992) di Daniel Schmid, Il sogno della farfalla (1994) di Marco Bellocchio e La commedia di Dio (1995) di João Cesar Monteiro. Il Premio Raimondo Rezzonico è stato istituito nel 2002, in memoria di colui che ha presieduto il Festival per quasi vent?anni e viene attribuito a grandi produttori del cinema indipendente.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Altro
  • 1