L’indagine

Convivere con un gatto
stimola corpo e mente

Convivere con un gatto <br />stimola corpo e mente
I benefici dell’avere animali domestici sono ormai riconosciuti dalla scienza

Convivere con un gatto
stimola corpo e mente

I benefici dell’avere animali domestici sono ormai riconosciuti dalla scienza

Gatti, che passione. Complici anche i video virali che li vedono protagonisti, negli ultimi anni questi felini sono diventati sempre più popolari. Ma questi amici a quattro zampe non sono solo dolci, affettuosi o simpatici: recenti ricerche scientifiche hanno dimostrato che convivere con un gattino è fonte di insospettabili benefici per la salute dell’organismo e per il benessere della mente. Un gruppo di ricercatori dell’Indiana University Media School ha mostrato a un gruppo di circa 7mila persone dei video di gattini, registrandone poi le reazioni. Lo studio conferma che la visione dei filmati suscita sentimenti positivi e una piacevole sensazione di benessere: la pratica di lasciarsi catturare da uno dei tanti spezzoni di animali presenti su YouTube ha quindi solide basi scientifiche.

Sollecitano l’intelligenza
La presenza di un gatto è benefica per la mente a 360 gradi e stimola anche l’intelligenza. A dirlo un’indagine condotta nel 2010 dall’ateneo britannico di Bristol: i proprietari di mici hanno più probabilità di ottenere una laurea universitaria rispetto al resto della popolazione. Secondo quanto sostenuto da altri studi scientifici, il merito sarebbe da attribuire al carattere anticonformista dei felini e alla loro innata curiosità, caratteristiche che stimolano di rimando la creatività e il desiderio di conoscenza nei loro padroni. Non è forse un caso che questi animali siano amati da geni dell’arte, della musica e della letteratura, da Pablo Picasso a Freddie Mercury, fino ad Ernest Hemingway.

Anche il cuore ne beneficia
I vantaggi per la salute non riguardano solo il cervello, ma anche il cuore. Stando a una ricerca statunitense del 2008, che ha coinvolto 4mila persone, chi vive con uno di questi meravigliosi felini riduce lo stress e salvaguarda anche il proprio benessere cardiovascolare, con un rischio ridotto del 30% di ammalarsi di cuore rispetto al resto della popolazione.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Animali
  • 1