Compagni di vita

Cosa serve a cani e gatti
ai tempi del virus

Cosa serve a cani e gatti <br />ai tempi del virus
I nostri amici a quattro zampe necessitano di attenzioni. Dalla passeggiata al gioco, ecco come trascorrere un po’ di tempo insieme a loro

Cosa serve a cani e gatti
ai tempi del virus

I nostri amici a quattro zampe necessitano di attenzioni. Dalla passeggiata al gioco, ecco come trascorrere un po’ di tempo insieme a loro

Cosa serve a cani e gatti <br />ai tempi del virus
Per i gatti le palline sono irresistibili

Cosa serve a cani e gatti
ai tempi del virus

Per i gatti le palline sono irresistibili

Nelle ultime settimane, a causa dell’epidemia di Covid-19, è stato necessario trascorrere in casa molto più tempo rispetto a quanto avviene solitamente. Ogni persona si è ingegnata in modo diverso per passare la giornata: chi leggendo, chi suonando e chi guardando la televisione. Molti di noi, fortunatamente, possono contare su amici molto preziosi, soprattutto in questo periodo, come cani e gatti. Mai come ora è fondamentale tenere in considerazione le esigenze dei quattro zampe, partendo da un presupposto essenziale: gli animali domestici non rappresentano un veicolo per il Covid-19. I casi di positività riscontrati nel mondo sono indicatori di una situazione differente: sono stati infatti i proprietari, positivi al coronavirus, a contagiare i propri cani e gatti, e non viceversa.

Chi è attualmente ammalato dovrebbe quindi mantenere le distanze, fino alla guarigione, dai propri animali. Ciò non significa ignorare i pet, ma solamente evitare abbracci e contatti troppo ravvicinati, al fine di non infettare anche loro.

È innanzitutto possibile utilizzare la passeggiata con il proprio cane per fare un po’ di movimento nelle vicinanze di casa. Il consiglio è di restare alla larga dagli altri, evitando quindi pericolosi assembramenti, ma di approfittarne per trascorrere qualche minuto all’aria aperta da soli con l’animale, godendosi il silenzio e la tranquillità.

Il gioco è un altro momento fondamentale per il benessere dei cani: bastano una pallina e un accessorio di gomma (come per esempio un pollo finto) per farli divertire. Non è necessario avere un ampio giardino a disposizione, in quanto sono sufficienti un piccolo spazio verde o un terrazzo.

Anche i gatti, nonostante le abitudini differenti, hanno bisogno di giocare. Le palline – anche quelle fatte semplicemente di stagnola – hanno un fascino irresistibile per i mici domestici, che amano rincorrerle per la casa e spingerle con le zampe. Fondamentale è anche stimolare l’animo del cacciatore che si nasconde all’interno di ogni gattino, anche il più mansueto e coccolone. Si possono quindi acquistare – anche online – accessori a forma di topo, generalmente in plastica. In questo modo, tra finti agguati e appostamenti, il felino di casa può divertirsi e mantenersi in forma.

Ciò che rimane essenziale, sia per i cani che per i gatti, restano le interazioni con i padroni. Occorre quindi prestar loro grande attenzione, cercando di coinvolgerli il più possibile nella vita familiare quotidiana, anche ai tempi del coronavirus.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Animali
  • 1