Le proposte

Una dieta su misura
per i nostri pesci rossi

Una dieta su misura <br />per i nostri pesci rossi
Acquistare due o tre tipi di mangime e alternarli

Una dieta su misura
per i nostri pesci rossi

Acquistare due o tre tipi di mangime e alternarli

I pesci rossi sono tra gli animali domestici più diffusi. La loro presenza discreta ma giocosa tiene compagnia a milioni di persone. Purtroppo, però, l’aspettativa di vita di questi animaletti nei nostri acquari è piuttosto bassa. Il problema è spesso legato all’alimentazione. Questa specie va nutrita due o tre volte al giorno con piccole quantità di cibo. Per loro natura i pesci tendono a preferire le abbuffate, anche se questo rischia di comprometterne le capacità di digestione.

Questi amici sono onnivori

La dieta di questi animaletti onnivori dev’essere varia ed equilibrata. In commercio esistono numerose tipologie di mangimi, da acquistare al supermercato o in negozi specializzati. Quel che è importante è controllare sempre l’etichetta per assicurarsi che l’animale assuma le giuste dosi di proteine e carboidrati. Attenzione anche alla qualità delle materie prime: se il prezzo del prodotto è troppo basso, potrebbe rivelarsi uno specchietto per le allodole. Il consiglio è acquistare due o tre tipi di mangime e alternarli durante la settimana. Per variare ulteriormente l’alimentazione si possono cucinare verdure bollite come zucchine, piselli e broccoli. Questi alimenti aiutano, infatti, la digestione.

L’importante è che vengano somministrati in quantità controllate. Se si ha a cuore la salute del pesciolini, nel menu non dovrebbe mai mancare anche il cibo vivo. Nei negozi di acquariofilia si trovano le dafinie, ricche di fibre e sali minerali, o le artemie saline, minuscoli crostacei che garantiscono un giusto apporto di grassi e proteine. Il digiuno settimanale può essere una buona strategia per evitare che il ventre dei pesciolini si gonfi troppo, comprimendo gli altri organi interni. In ogni caso, il modo migliore per definire il regime alimentare del proprio silenzioso amico rimane sempre chiedere consiglio a un esperto veterinario.

Una presenza discreta ma giocosa
Una presenza discreta ma giocosa
©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Animali
  • 1