Image
Reportage

Cos’è rimasto della rivoluzione tunisina?

Nel gennaio 2011 i moti in varie città causarono la caduta del regime di Ben Ali – Ma otto anni dopo molti problemi restano irrisolti

Nel gennaio del 2011 il popolo tunisino diede il via a una rivolta (nota anche come Rivoluzione dei gelsomini) che portò alla caduta del regime di Ben Alì e che fece da detonatore ad analoghe proteste in altri Paesi arabi che misero in crisi o addirittura provocarono la caduta di vari governi. Da allora la Tunisia è stata presa a esempio per la sua riuscita rivoluzione sebbene,...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Approfondimenti
  • 1