Spotify Wrapped è tornato. Un regalo di Natale anticipato. Ben impacchettato e, soprattutto, personalizzato. Un regalo che il colosso dello streaming musicale ha inviato a ognuno dei 381 milioni di utilizzatori. La domanda è sempre la stessa: quanta e quale musica hai ascoltato quest’anno? La risposta è articolata, data-driven come direbbero gli anglofoni. E può essere sfruttata via social, in particolare Instagram. Chiamatelo diario, chiamatelo bilancio. D’altronde siamo a dicembre. Con l’avvicinarsi di Capodanno sale, come un’onda o un riff di chitarra, quella voglia di confrontarsi con ciò che è stato. Il classificone – chiediamo scusa: i classificoni, visto che nel pacchetto ce ne sono diversi – è quindi un modo, più o meno preciso, per capire chi siamo. O, volendo essere filosofici fino...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Approfondimenti
  • 1