Dove va l’Europa? Forse verso il passato: le similitudini con altri periodi degli anni lasciati alle nostre spalle lo dimostrano. Ne è convinto lo storico Donald Sassoon (nella foto sotto), autore del saggio Sintomi morbosi. Nella nostra storia di ieri i segnali della crisi di oggi, edito da Garzanti.

La principale caratteristica dell’interregno tra il vecchio e il nuovo è l’incertezza,...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Approfondimenti
  • 1