Lo sappiamo, Facebook sta rivoluzionando la propria immagine. Prima c’è stato l’annuncio sugli importanti investimenti nel progetto del metaverso, poi la volontà di cambiare il nome al social. È in atto una dinamica di forte innovazione. Dinamica volta sia a un ampliamento degli orizzonti e delle possibilità di Facebook che, al contempo, a prendere le distanze dalla una vecchia immagine - critiche e controversie comprese - ormai dotata di poca attrattività.

Il metaverso è fondamentale in questa rivoluzione di Facebook, ma è ancora un concetto astratto e difficile da interpretare. Per capire meglio le implicazioni tra i social e questo mondo virtuale ci siamo rivolti a Lorenzo Cantoni, laureato in filosofia e professore ordinario dell’USI per la Facoltà di comunicazione, cultura e società,...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Approfondimenti
  • 1
    La storia

    Che cosa farà ora «Mutti»?

    Oggi si chiude definitivamente la lunga era Merkel – I media tedeschi speculano sui prossimi passi dell’ex cancelliera: rimarrà in qualche modo legata alla politica, viaggerà in Italia o si dedicherà al giardinaggio?

  • 2
    Il caso

    Formula 1 o Formula caos?

    Il rude duello fra Max Verstappen e Lewis Hamilton ha riportato a galla tutti i limiti della FIA: il GP di Jeddah è stato un triste luna park - Ad Abu Dhabi l’olandese e il britannico si giocheranno il mondiale - La finalissima ricorda il confronto fra Clay Regazzoni ed Emerson Fittipaldi

  • 3
    L’analisi

    La forza del vaccino e del booster si nota anche tra i dati dei ricoveri

    Tra gli over 70 sono molti di più i vaccinati a finire in ospedale rispetto ai non vaccinati, ma il dato da sottolineare è un altro - A livello di percentuali, il rapporto si ribalta nettamente, ricordandoci l’importanza e l’efficacia dell’immunizzazione - Il punto con Giorgio Merlani

  • 4
  • 5
  • 1