Il gruppo Helsinn, fondato dalla famiglia Braglia, è sicuramente una delle aziende familiari più conosciute del Ticino. Abbiamo intervistato Riccardo Braglia, vicepresidente del Cda e CEO del gruppo.

Lei dirige la Helsinn, che appartiene al novero delle aziende familiari. Quali sono a suo avviso i valori tipici delle aziende familiari? Perché sono diverse dalle altre aziende?

«I valori della mia azienda di famiglia, la Helsinn, sono la qualità, il rispetto e l’integrità. Penso che valori simili siano comuni alla gran parte delle aziende familiari che condividono gli stessi principi e hanno una particolare attenzione alla tradizione del passato, allo stesso tempo alla realtà dove operano ed anche al rispetto per i collaboratori e le comunità, la correttezza etica, morale e professionale. Ritengo...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Approfondimenti
  • 1
  • 2
    mondo parallelo

    Se volete potete acquistare un pezzo di Lugano, ma solo su Earth 2

    Spopola in rete il sito che riproduce fedelmente il mondo reale e permette di comprare e vendere terreni con un semplice click ricavando denaro - Cerchiamo di capire che cos’è questa nuova forma d’investimento e quanto la piattaforma sia digitalmente ecosostenibile, la risposta? Non lo è per niente, ecco perché

  • 3
    spazio

    L’armonia di pianeti lontani

    Grazie alle osservazioni del telescopio spaziale Cheops, una squadra di astronomi delle Università di Ginevra e Berna ha scoperto il funzionamento degli esopianeti attorno alla stella TOI-178 – È stata identificata una rara risonanza delle orbite, ma la vera sorpresa riguarda la densità

  • 4
  • 5
  • 1