Image
Democrazia Svizzera

In futuro avremo un «vero» presidente?

L’idea proposta dal politologo Claude Longchamp: «In Consiglio federale oggi non c’è coerenza nel trattare i dossier di lungo periodo»

«La democrazia svizzera è la migliore del mondo». Quante volte abbiamo sentito questa affermazione? Spesso noi rossocrociati recandoci all’estero, più che la cioccolata e il formaggio, per «vantarci» e spiegare il nostro Paese giochiamo la carta della democrazia diretta. E come darci torto? Si tratta certamente di un vanto che non molti possono permettersi. Tuttavia definire «perfetto»...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Approfondimenti
  • 1
    Canicola

    Ticino condizionato dai condizionatori

    È ancora allarme, almeno fino a venerdì – E assieme alle temperature salgono le concentrazioni di ozono - Maffioli: «Questo potrebbe essere un anno eccezionale» - Genini: «Se la siccità perdura c’è da preoccuparsi»

  • 2
    Living

    Per chi cerca casa, l’unione fa la forza

    Stanno tornando di moda le cooperative abitative - Monique Bosco von Allmen: «Vantano pigioni convenienti e facilitano i buoni rapporti tra vicini» - E intanto a Castione...

  • 3
  • 4
    VAR

    Sembra la NASA, invece è Volketswil

    Tutto pronto per il tanto atteso e discusso debutto della tecnologia di assistenza agli arbitri in Super League - Il responsabile della formazione Hellmut Krug: «Sarà necessaria un’applicazione il più possibile uniforme»

  • 5
  • 1