Era il 15 gennaio 2001 quando due visionari scrissero sul software wiki le parole «Hello World», ciao mondo. Vent’anni dopo Wikipedia è diventata l’enciclopedia digitale per antonomasia, nonché il più importante servizio online non commerciale. Ce ne parla Iolanda Pensa, presidente di Wikimedia Italia, ricercatrice, e membro del Consiglio della SUPSI.

«Oggi ci saranno eventi tutto il giorno per festeggiare i 20 anni di Wikipedia, parlerà anche il cofondatore Jimmy Wales. E poi ci saranno iniziative per tutto il 2021: le attività di Wikimedia Italia e Svizzera riguardano le scuole, l’istruzione e attività per valorizzare il patrimonio culturale. Ma soprattutto oggi è l’occasione per ringraziare i milioni di volontari che rendono viva questa enciclopedia». C’è una nota di emozione nelle parole...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Approfondimenti
  • 1
    La storia

    Greyhound, vincere per sopravvivere

    L’industria del racing irlandese è responsabile della «scomparsa» di migliaia di levrieri greyhound ogni anno – Abusi, sfruttamento, doping e leggi di regolamentazione che non esistono ancora – Ne abbiamo parlato con Stefania Traini, presidentessa di Pet Levrieri

  • 2
    L’anniversario

    «Quel 24 ottobre mi fa ancora male, ci penso sempre»

    Sono passati vent’anni dall’incidente che provocò la morte di undici persone nella galleria stradale del San Gottardo - Tra le vittime anche il 37.enne Rosario Caggiano: Rosa, la moglie che allora aveva in grembo il terzo figlio, ricorda la tragedia e la difficile risalita

  • 3
    sguardo sul futuro

    «Non è possibile essere scienziati e atei»

    Presente in questi giorni alla TASIS (The American School In Switzerland) di Montagnola, il fisico, astronomo e premio Templeton 2019 Marcelo Gleiser ha affrontato insieme agli studenti dell’ultimo anno una serie di tematiche importanti: esplorazione e colonizzazione dello spazio, scienza ed etica, vantaggi e pericoli della tecnologia - Lo abbiamo intervistato

  • 4
    pedopornografia

    Quando le foto dei nostri figli finiscono all’asta nel dark web

    Il numero di immagini di minori rubate dai pedofili sui social è «enorme» e «imprecisato», spiega il capo della Divisione cybercriminalità della polizia cantonale di Zurigo e capo della NEDIK – Frequente lo scambio di materiale illecito in termini di domanda e offerta – L’esperto di informatica forense Alessandro Trivilini: «Non esiste un tariffario, in questa terra di nessuno vige il libero mercato»

  • 5
    Gran Bretagna

    Londra ha riscoperto il virus

    Downing Street non accetta di prendere in considerazione piani alternativi, ma la pandemia intanto è tornata ad accelerare - C’è chi chiede il ripristino di misure restrittive - Mentre si è affacciata un’ulteriore nuova variante, il Governo intende spingere il vaccino tra i più giovani

  • 1