LUGANO - La crisi del «Giornale del Popolo» si presta ad alcune riflessioni legate al mondo della comunicazione nella Chiesa cattolica. Ma anche all'uso del denaro e dei beni ecclesiastici in generale. Per esempio: è davvero necessario per la diocesi avere un quotidiano? Non sono possibili modalità di comunicazione meno costose? Non esistono altre priorità? Domande lecite, soprattutto ai tempi di papa Francesco, che da un lato predica una Chiesa povera e dall'altro un uso sostenibile delle risorse finanziarie. Ne parliamo con uno studioso di questi temi, Markus Krienke, professore di filosofia moderna e di etica sociale alla Facoltà di Teologia di Lugano.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
  • 1
Ultime notizie: Approfondimenti
  • 1
  • 2
    mondo parallelo

    Se volete potete acquistare un pezzo di Lugano, ma solo su Earth 2

    Spopola in rete il sito che riproduce fedelmente il mondo reale e permette di comprare e vendere terreni con un semplice click ricavando denaro - Cerchiamo di capire che cos’è questa nuova forma d’investimento e quanto la piattaforma sia digitalmente ecosostenibile, la risposta? Non lo è per niente, ecco perché

  • 3
    spazio

    L’armonia di pianeti lontani

    Grazie alle osservazioni del telescopio spaziale Cheops, una squadra di astronomi delle Università di Ginevra e Berna ha scoperto il funzionamento degli esopianeti attorno alla stella TOI-178 – È stata identificata una rara risonanza delle orbite, ma la vera sorpresa riguarda la densità

  • 4
  • 5
  • 1