La montagna sempre più è una fuga dalla città. Per qualcuno dalla realtà, o da una realtà – che poi una fuga, a ben vedere, non è che un passaggio da una realtà all’altra – Fughe per sempre o fughe di un giorno, per qualche ora, quindi un’illusione di fuga. La montagna è anche una riconquista, perlomeno dalle nostre parti, dove già ha ed è una tradizione. Ora è stata ritrovata,...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Approfondimenti
  • 1