La Confederazione, attraverso Innosuisse, l’Agenzia per la promozione dell’innovazione - nata a partire dalla Commissione per la tecnologia e l’innovazione (CTI) -, ha presentato il programma scale-up coaching, concepito e da pochi giorni attivato per accompagnare le start-up svizzere più meritevoli verso la relativa crescita. Dominique Gruhl-Bégin, capa divisione Panorama neoimprenditoriale...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Approfondimenti
  • 1