Comunque i pochi manoscritti antichi rimasti nel nostro cantone si dividono in due categorie, afferma la nostra interlocutrice. Da un lato troviamo quelli conservati nelle (ex) biblioteche dei francescani e negli archivi parrocchiali; dall’altro i manoscritti conservati dalla Biblioteca cantonale di Lugano, non necessariamente di provenienza locale, tra i quali figurano i corali...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Approfondimenti
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
    Verso il voto

    Legittima difesa: pro e contro

    Il 9 febbraio i cittadini saranno chiamati alle urne per esprimersi sull’iniziativa promossa da Giorgio Ghiringhelli - A confronto l’opinione favorevole della deputata Roberta Soldati (UDC) e quella contraria del granconsigliere Nicola Corti (PS) - IL GRAFICO E IL VIDEO

  • 5
  • 1