Image
Europee

Prove per una maggioranza con cui arginare i sovranisti

Leader politici moderati al lavoro dopo il ridimensionamento di popolari e socialisti - Nella nuova Assemblea di Strasburgo i Verdi potrebbero giocare un ruolo importante

Nel voto conclusosi domenica per l’elezione del nuovo Parlamento europeo i partiti sovranisti non sono riusciti a dare una spallata decisiva all’alleanza tra PPE (Partito popolare europeo) e S&D (Socialisti e Democratici) che da anni ha la maggioranza all’Assemblea di Strasburgo e Bruxelles. Ma costituire un nuovo fronte, più ampio e compatto, per rispondere alla sfida degli euroscettici...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Approfondimenti
  • 1