Le terre di nessuno sono luoghi di scambio e di incontro. Punti franchi. L’Afghanistan ne è pieno. Il suo territorio è frammentato e conteso fra molti attori: Governo, Talebani, Stato Islamico e criminali- signori della guerra. Zone contese fra tutti che non appartengono a nessuno dove ci si possono scambiare informazioni. Si organizza un incontro per il 31 dicembre, Capodanno gregoriano. In Afghanistan è un martedì qualunque. Siamo ospitati in una casa di un villaggio vicino a Jalalabad. L’uomo che ci accoglie mette a repentaglio la sua vita e quella della sua famiglia: è riuscito a convincere due membri dello Stato Islamico Khorasan (o ISK e Khorasan è uno dei nomi antichi del Paese) a farsi intervistare. L’ISK è l’affiliato all’ISIS ed è stato dichiarato sconfitto in novembre dalla Nato...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Approfondimenti
  • 1
  • 2
    CorrierePiù

    L’esercito dei ragazzi che non studiano e non lavorano

    In Italia ben due milioni di giovani si trovano in questa scomoda situazione, mentre nel nostro Paese sono meno meno del 10% – Costituiscono un gruppo sociale di individui che si isolano e la cui energia vitale implode

  • 3
  • 4
    mondo parallelo

    Se volete potete acquistare un pezzo di Lugano, ma solo su Earth 2

    Spopola in rete il sito che riproduce fedelmente il mondo reale e permette di comprare e vendere terreni con un semplice click ricavando denaro - Cerchiamo di capire che cos’è questa nuova forma d’investimento e quanto la piattaforma sia digitalmente ecosostenibile, la risposta? Non lo è per niente, ecco perché

  • 5
    spazio

    L’armonia di pianeti lontani

    Grazie alle osservazioni del telescopio spaziale Cheops, una squadra di astronomi delle Università di Ginevra e Berna ha scoperto il funzionamento degli esopianeti attorno alla stella TOI-178 – È stata identificata una rara risonanza delle orbite, ma la vera sorpresa riguarda la densità

  • 1