Image
Interviste a Piccirilli e Bottegal

«Raddoppiate in dieci anni le eredità che nessuno vuole»

Sempre più anziani sono oggetto di procedure esecutive in Ticino, lo dicono gli addetti ai lavori

Per gli ottimisti la vecchiaia è sinonimo di calma e libertà. Liberazione dalle passioni e pacificazione dei sensi. Ma se, oltre agli acciacchi dell’età, bisogna vedersela con un mucchio di debiti? L’impassibilità va a farsi benedire. Questo fenomeno tocca sempre più anziani in Ticino, dice Fernando Piccirilli, responsabile del Settore esecutivo cantonale. «Non abbiamo a disposizione...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Approfondimenti
  • 1