Amnesty International (A.I.) presenta oggi, giovedì 27 febbraio, il proprio Rapporto annuale 2019 sulla situazione dei diritti umani in America Latina e USA (dove la violenza legata alla diffusione delle armi da fuoco rimane un tema centrale). Le violazioni sono molto gravi in diversi Paesi. Abbiamo intervistato Erika Guevara-Rosas, direttrice per le Americhe dell’organizzazione.

Nelle Americhe nel corso del 2019 abbiamo notato diverse tensioni sociali e proteste represse con la violenza dallo Stato. In quale Paese è particolarmente grave la situazione?

«Con il nostro rapporto vogliamo tracciare un quadro della situazione dei diritti umani in ognuno dei Paesi di questa regione. Abbiamo voluto mettere a fuoco le tendenze comuni. Purtroppo il 2019 presenta una radiografia allarmante in quest’area...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Approfondimenti
  • 1