Image
Sestante

Sette ragazzi e un professore alla scoperta del mondo arabo

Cinquant’anni fa alcuni allievi e un docente insieme in Nordafrica - Un’esperienza «sessantottina» che li avrebbe segnati per sempre

Metti un furgoncino Volkswagen con sette ragazzi, dai sedici ai diciott’anni, e un professore che guida quasi senza sosta dal Ticino a Siracusa (per non perdere il traghetto), e da lì – col pullmino sulla nave - attraversano il mare fino al primo approdo: Tripoli. Poi, sobbalzando lungo strade sterrate e deserti, fra serpenti e scorpioni, avanti verso Tunisi, Algeri, il Sahara,...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Approfondimenti
  • 1
  • 2
    Cornaredo

    Le torri che stanno dividendo in due Lugano

    La loro realizzazione al Polo sportivo è in bilico ed è ormai diventato un tormentone della politica cittadina: resteranno? Ancora non si sa, ma intanto ripercorriamo i pro e i contro del progetto

  • 3
  • 4
    Il reportage

    L’uomo in divisa che vive sulla ramina

    Dai contrabbandieri di sigarette e limoni alla tecnologia odierna: com’è cambiato il lavoro delle guardie di confine - Mezzi e opportunità sono molto più vasti di un tempo, sia per le autorità sia per chi cerca di scampare ai controlli - Un viaggio che va dai curiosi ritrovamenti di animali nascosti nelle auto alle motivazioni che spingono a fare questo mestiere

  • 5
  • 1