Il Ticino è nuovamente stretto nella morsa del caldo. Dopo la canicola registrata a fine giugno, per i prossimi giorni MeteoSvizzera ha diramato un’allerta di grado 3 per il nostro territorio. E se la colonnina di mercurio non accenna a scendere, come la mettiamo con le concentrazioni di ozono e la possibilità che – come qualche settimana fa – scattino gli 80 km all’ora in autostrada?...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
  • 1
Ultime notizie: Approfondimenti
  • 1