Image
Il fatto

Ticino e mobilità lenta, un rapporto tormentato

Troppe auto e una pianificazione urbana carente ereditata dal passato: le bici chiedono spazi ma la mentalità per fortuna sta cambiando

Il Ticino e la mobilità lenta hanno un rapporto difficile, tormentato. Da un lato ci sono la particolare conformazione geografica del nostro cantone e una pianificazione urbana carente, spesso eredità del passato. Dall’altra, le automobili. Tante. Troppe. Un esempio? I ticinesi sono un popolo di motorizzati: secondo i dati pubblicati dall’Ufficio federale di statistica (UST) a fine...

©CdT.ch - Riproduzione riservata

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Approfondimenti
  • 1