Rischia di essere una delle edizioni più «calde» della sua sessantennale storia l’Eurovision Song Contest che fino a sabato è in programma all’Expo di Tel Aviv. E non tanto per le kitcherie che da sempre caratterizzano il maggior evento musicale televisivo del mondo («un karaoke internazionale che sembra disegnato da Liberace» l’ha sarcasticamente definito negli scorsi giorni...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Approfondimenti
  • 1