In Afghanistan da anni si parla, sottovoce, di un nuovo conflitto. Una guerra differente da quelle viste finora. È lo scontro fra sciiti e sunniti, fomentato da forze esterne. Ma quali indizi e quali prove esistono di questa guerra fino ad oggi poco visibile?

Dal 2017, quando il gruppo fondamentalista sunnita Stato Islamico Khorasan (ISK), affiliato dell’ISIS in Afghanistan, ha cominciato a prendere di mira moschee, raduni e quartieri sciiti (in particolare quelli del gruppo etnico hazara), in tutto il Paese, questi hanno cominciato ad armarsi per conto loro visto che il Governo non è stato capace di proteggerli. E così, le voci di un nuovo conflitto sono diventate più insistenti. Ma nessuno sembrava volerci fare caso. In un eventuale scontro diretto contro l’ISIS avrebbe un ruolo centrale spetterebbe...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Approfondimenti
  • 1
  • 2
    CorrierePiù

    L’esercito dei ragazzi che non studiano e non lavorano

    In Italia ben due milioni di giovani si trovano in questa scomoda situazione, mentre nel nostro Paese sono meno meno del 10% – Costituiscono un gruppo sociale di individui che si isolano e la cui energia vitale implode

  • 3
  • 4
    mondo parallelo

    Se volete potete acquistare un pezzo di Lugano, ma solo su Earth 2

    Spopola in rete il sito che riproduce fedelmente il mondo reale e permette di comprare e vendere terreni con un semplice click ricavando denaro - Cerchiamo di capire che cos’è questa nuova forma d’investimento e quanto la piattaforma sia digitalmente ecosostenibile, la risposta? Non lo è per niente, ecco perché

  • 5
    spazio

    L’armonia di pianeti lontani

    Grazie alle osservazioni del telescopio spaziale Cheops, una squadra di astronomi delle Università di Ginevra e Berna ha scoperto il funzionamento degli esopianeti attorno alla stella TOI-178 – È stata identificata una rara risonanza delle orbite, ma la vera sorpresa riguarda la densità

  • 1