Dalla passione di Cleopatra per Cesare all’affollato matrimonio di Caterina de’ Medici ed Enrico II. Dalla favola di Grace Kelly e Ranieri di Monaco (interrotta da un ictus) allo sfarzoso «royal wedding» di Harry e Meghan Markle, passando per la triste storia di Carlo e Diana. Senza dimenticare la liason tra Haakon di Norvegia e la «scandalosa» Mette-Marit o quella tra Vittoria di Svezia e il suo personal trainer, l’attuale marito. Le vicende amorose delle teste coronate ci piacciono da morire, da sempre. Come mai?

«È il sogno che si rinnova», osserva Cinzia Giorgio, autrice di un libro di recente pubblicazione intitolato «Amori reali» (Newton Compton editori). «Vi ricordate Cenerentola, Biancaneve e la Bella addormentata nel bosco? Il principe le salva, le sposa, poi “vissero felici e contenti”....

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Approfondimenti
  • 1